Corona e Cecchi Paone, scintille al “Maurizio Costanzo Show”

Daniela Vitello

Corona e Cecchi Paone, scintille al “Maurizio Costanzo Show”

| 09/05/2016

Dopo l’inferno del carcere il nuovo Fabrizio Corona, tirato a lucido e trasfigurato anche nei connotati, approda al teatro Parioli di Roma in occasione del nuovo ciclo del “Maurizio Costanzo Show”. Il conduttore rispolvera la formula dell'”Uno contro tutti” e mette l’ex fotografo dei vip al cospetto di una platea che, in buona sostanza, lo condanna per la seconda volta.

Non serve che Corona, che del vecchio “io” ha sicuramente conservato l’aria da spaccone, ribadisca: “Voglio essere un semplice padre che riesca a dare il giusto amore al figlio”. Per Antonella Boralevi, psicologa di professione, “sta solo recitando una parte”.

Di parere pressoché uguale è Alessandro Cecchi Paone che lo accusa di strumentalizzare la situazione e per tutta risposta viene investito dall’ira dell’ex galeotto che replica: “Vuole sapere cosa ha strumentalizzato lei?”. Ma mentre sta completando la frase Mediaset toglie l’audio e ciò che dice Corona rimarrà per sempre un mistero.

Mentre la rete si interroga e cerca di interpretare il labiale (tra le ipotesi più accreditate c’è quella secondo cui Corona avrebbe accusato il giornalista di aver strumentalizzato la sua omosessualità), Cecchi Paone si alza e lascia il teatro.  Dopo la pubblicità, il giornalista torna e il dibattito prosegue. Ma la curiosità del pubblico resta. 

L'”Uno contro tutti” con protagonista Fabrizio Corona è stato seguito da 1.471.000 spettatori per uno share del 7.48%.

GUARDA IL VIDEO

LEGGI ANCHE: CORONA HAI DENTI RIFATTI? QUESTO VIDEO VI TOGLIERA’ OGNI DUBBIO

Google News
Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823