"Ho mangiato tre mele al giorno per otto mesi", l'odissea di una modella in un libro - Perizona Magazine

“Ho mangiato tre mele al giorno per otto mesi”, l’odissea di una modella in un libro

Daniela Vitello

“Ho mangiato tre mele al giorno per otto mesi”, l’odissea di una modella in un libro

| 11/03/2016

Sin da quando era bambina, Victoire Maçon Dauxerre ha sempre sognato di diventare una modella. Grazie alla sua bellezza è riuscita a calcare le passerelle più importanti del mondo, ma ad un certo punto ha rischiato di perdere tutto, vita compresa. 

Tutto è cominciato quando ha iniziato ad avere come unico obiettivo quello di perdere peso. “Ho mangiato 3 mele al giorno per 8 mesi. Nient’altro. Solo un po’ di carne o un po’ di pesce una sola volta a settimana – racconta – Avevo il polso eccessivamente debole, perdevo capelli, avevo l’osteoporosi e vivevo senza regole… Quando vedi il tuo viso colorarsi di verde, ti rendi conto rapidamente che hai un problema”. 

La sua odissea, che è poi quella di tante sue colleghe cadute nell’anoressia, è raccontata in un libro dal titolo “Mai troppo debole. Diario di un top model”. Victoire spiega come è riuscita a tornare alla taglia 38 e a 54 chili. Nel suo periodo più buio era arrivata ad avere una taglia 32.

Oggi denuncia il mondo dal quale è uscita e porta avanti una vera e propria battaglia contro le agenzie di moda che scelgono modelle troppe magre. “L’imposizione di un corpo malato come ‘ideale di bellezza’ è un vero e proprio crimine”, dice.

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965