Ragazza di 19 anni partecipa a un talent show, le sparano in testa - Perizona Magazine

Ragazza di 19 anni partecipa a un talent show, le sparano in testa

Daniela Vitello

Ragazza di 19 anni partecipa a un talent show, le sparano in testa

| 19/05/2015

Mutlu Kaya, 19 anni, è ricoverata in gravissime condizioni dopo che, domenica notte, qualcuno le ha sparato in testa mentre si trovava nella sua abitazione nella provincia sudorientale di Diyarbakir, Turchia. 

Secondo quanto emerso, si sarebbe trattato di un “atto punitivo” per la sua decisione di partecipare a un talent show musicale in tv nonostante l’obiezione di parte della famiglia. 

Il 30 marzo la ragazza aveva ricevuto la visita della nota cantante turca Sibel Can, che le aveva chiesto di prendere parte al concorso dopo averla ascoltata nei casting. Qualche giorno dopo sono però emerse presunte minacce di morte ricevute dalla giovane da parte del clan legato alla famiglia paterna. 

“Quando hanno sentito che avrei partecipato, mi hanno detto che mi avrebbero uccisa. Ho paura”, aveva rivelato la ragazza ai responsabili del talent show.

La polizia avrebbe fermato un sospetto ma al momento non sono stati diffusi ulteriori particolari sull’accaduto.

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965