Francesco Facchinetti choc: "Mi hanno arrestato in Honduras"

Francesco Facchinetti choc: “Mi hanno arrestato in Honduras”

Daniela Vitello

Francesco Facchinetti choc: “Mi hanno arrestato in Honduras”

| 22/02/2022
Francesco Facchinetti choc: “Mi hanno arrestato in Honduras”

2' DI LETTURA

Il cantante racconta un aneddoto del passato

  • L’ex Capitan Uncino vuota il sacco mentre si trova in isolamento dopo essere risultato positivo
  • “Ero in Honduras per l’Isola dei Famosi e i poliziotti mi hanno scambiato per un delinquente”
  • A tirarlo fuori dal carcere è stata la produzione. All’epoca Facchinetti era l’inviato del reality

Qualche giorno fa, Francesco Facchinetti è risultato positivo al Covid. L’ex Capitan Uncino è stato costretto a saltare la puntata del “Cantante Mascherato” andata in onda venerdì scorso. Il figlio di Roby Facchinetti si trova in isolamento ma sta bene. Nelle scorse ore, tra le Instagram Stories, si è lamentato ironicamente del cibo che è costretto a mangiare durante la quarantena. Mentre mostrava il suo pasto, Facchinetti ha svelato un aneddoto inedito del suo passato.

Wilma Helena Faissol e Francesco Facchinetti (Foto Instagram)

“In galera in Honduras si mangiava meglio”

“Voglio denunciare il fatto che mi stanno obbligando a mangiare questo – ha esordito – Non so, vedete voi! Stavo pensando che quando mi hanno arrestato in Honduras, perché purtroppo mentre facevo l’Isola mi hanno arrestato, in galera in Honduras si mangiava meglio”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Francesco Facchinetti (Foto Instagram)

Il motivo per cui fu arrestato

“Perché mi hanno arrestato in Honduras? All’epoca, stiamo parlando del 2006 l’Honduras era un paese molto violento, non so oggi ma all’epoca era violentissimo – ha raccontato – Noi stavamo in una cittadina dove tu non potevi girare da solo perché c’erano delle gang. Una si chiamava Mucha Mier*a e l’altra 18, andavano in giro con i fucili a rapinare, sparare e ammazzare la gente. I 18 come segno di riconoscimento avevano un 18 tatuato sulla pancia. Io ho un 8 grosso sulla pancia e, mentre camminavo sulla spiaggia, dei poliziotti mi ha visto questo tatuaggio e hanno pensato che fossi un killer di questa banda dei 18. Mi hanno preso e mi hanno portato in commissariato. Poi quelli de L’Isola dei Famosi sono dovuti venire a prendermi e hanno spiegato ai poliziotti che non ero un delinquente ma che ero l’inviato dell’Isola. Così mi hanno liberato”.

LEGGI ANCHE: Francesco Facchinetti, la moglie cade da cavallo e inveisce contro i medici: “Mi guardavano schifati”

Francesco e Roby Facchinetti (Foto Instagram)

“Mi hanno preso pure in Nicaragua”

A quanto pare, Francesco Facchinetti ha vissuto un’altra disavventura di questo tipo. “Oltre ad essere stato arrestato in Honduras, mi hanno anche preso in Nicaragua, sempre per colpa dell’Isola dei Famosi. Poi vi racconto”, ha anticipato.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 22/02/2022 12:07
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965