Ex coniglietta di "Playboy": "Mi piacerebbe comprare il Palermo o il Catania"

Ex coniglietta di “Playboy”: “Mi piacerebbe comprare il Palermo o il Catania”

Daniela Vitello

Ex coniglietta di “Playboy”: “Mi piacerebbe comprare il Palermo o il Catania”

| 17/11/2021
Ex coniglietta di “Playboy”: “Mi piacerebbe comprare il Palermo o il Catania”

2' DI LETTURA

Il sogno di Anamaria Prodan

  • La 48enne romena è stata presidentessa di un club
  • “Il mio telefono è sempre accesso per tutti i calciatori”
  • La turbolenta separazione dal marito

Anamaria Prodan, 48 anni, è sicuramente una donna poliedrica. La bella romena, originaria di Snagov, ex playmate, è stata sposata con Laurentiu Reghecampf, allenatore dell’Universitatea Craiova, ed è stata presidentessa dell’Hermannstadt. L’amore per il calcio ha portato l’ex coniglietta di “Playboy”, alle prese con una separazione turbolenta, ad esternare il desiderio di acquistare in futuro una squadra siciliana.

Anamaria Prodan (Foto Instagram)

“Il calcio italiano è straordinario”

“Se penso di comprare un club in Italia? È difficile, oggi devo stare accanto ai miei figli che sono stati abbandonati dal padre e sarebbe pericoloso lasciarli da soli – ha confidato in un’intervista a “TuttoMercatoWeb” – Oggi il mio ex marito aspetta un altro figlio. Tutto questo non fa bene a loro. Ma quando risolverò questi problemi si, mi piacerebbe comprare un club in Italia anche perché il calcio italiano è straordinario. La mia famiglia è sempre stata in prima pagina sui giornali, almeno finché il mio ex marito non l’ha denigrata. Ma io e i miei figli si, vorremmo un club in Italia. Quale club mi piacerebbe comprare? Il Palermo o il Catania. A Catania ho lavorato molto con Lo Monaco quando ho portato Dica, è una piazza che mi piace. Così come il Palermo”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Anamaria Prodan (Foto Instagram)

“Il mio telefono è sempre accesso per tutti i calciatori”

Anamaria Prodan conserva un buon ricordo della sua passata esperienza da presidentessa dell’Hermannstadt: “Ho mantenuto il club in Serie A, tutti i giocatori sapevano che venivano in una famiglia e per questo si stava bene. Il mio telefono è sempre acceso per tutti i calciatori, se uno ha bisogno può contattarmi a qualsiasi ora. Ho mollato la presidenza quando ho visto che le cose che non andavano bene sul piano della gestione. A me piace gestire le cose seriamente, quando ho mollato la squadra è retrocessa”.

Anamaria Prodan (Foto Instagram)

La separazione dal marito accende il gossip

A proposito del suo matrimonio con Laurentiu Reghecampf finito per colpa di una ballerina di night, il parallelismo con il caso di Wanda Nara e Mauro Icardi nasce spontanea. “Gli uomini a volte, arrivati a certi livelli non sanno mantenere una famiglia – ha commentato l’ex playmate – Pensano sempre ad avere molto più dalla vita. Qui si tratta di fare una vita normale, fatta bene, con tanto sacrificio e lavoro e mantenimento di una famiglia e dell’immagine dei figli”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 17/11/2021 19:35
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965