Ema Stokholma, lite dietro le quinte con il fidanzato palermitano

Ema Stokholma, lite dietro le quinte con il fidanzato palermitano

Daniela Vitello

Ema Stokholma, lite dietro le quinte con il fidanzato palermitano

| 07/12/2022
Ema Stokholma, lite dietro le quinte con il fidanzato palermitano

2' DI LETTURA

L’amore non è bello se non è litigarello. Ne sanno qualcosa Ema Stokholma e Angelo Madonia che si sono conosciuti e innamorati a “Ballando con le stelle”. Un colpo di fulmine subito sfociato in una storia seria. “Angelo ha le chiavi di casa mia”, ha confessato la conduttrice radiofonica che quest’anno ha accettato l’invito di Milly Carlucci mettendosi alla prova come ballerina. Tra una prova e l’altra, è rimasta folgorata dal suo insegnante di danza. Le liti, però, per sua stessa ammissione, non mancano.

Ema Stokholma (Foto Instagram)

Ema Stokholma: “Sì, abbiamo litigato”

“Sì, un po’ abbiamo litigato – ha confermato Ema Stokholma rispondendo ad alcune domande dei follower – Ma voi come fate a saperlo? Se lui è molto severo? Un po’ sì perché comunque in sala io ci sono dei giorni in cui sto proprio zitta rispondo solo ‘ok’. Lui mi dice sempre ‘avanti un altro, indietro, passo indietro’ ed io dopo un’ora di ‘ok’ vorrei solo spaccare tutto. Cosa penso davvero dei giurati? La giuria fa bene ad elencarmi tutti i miei difetti, non voglio sconti”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Ema Stokholma e Angelo Madonia (Foto da video)

Il ballerino palermitano minimizza

Angelo Madonia, a differenza della fidanzata, ha minimizzato. “In tanti me lo state chiedendo. I nostri litigi non sono di quelli là pesanti, ma sono normali. La gente si sta facendo i film perché sono partito da solo. Non abbiamo litigato come pensate e qualora accadesse, durerebbe veramente poco, perché ci chiariamo subito”, ha fatto sapere il ballerino palermitano.

Ema Stokholma (Foto Instagram)

La conduttrice radiofonica era partita con il freno a mano tirato

Nelle scorse settimane, Ema Stokholma aveva raccontato di averci messo un po’ a lasciarsi andare e a lanciarsi in questa storia: “Inizialmente avevo messo un po’ di paletti: io sto da sola in casa per i prossimi 5 anni, non voglio sapere niente, ho i miei progetti e basta. Questi progetti non comprendevano assolutamente un Angelo Madonia. Non è che i miei piani sono cambiati, è che lui in qualche modo – nel senso positivo della cosa – non li ha rispettati. Forse avevo bisogno di una persona così”. 

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 07/12/2022 11:07
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965