Djokovic si sposa senza la Pausini: chiesti 220 mila euro - Perizona Magazine

Djokovic si sposa senza la Pausini: chiesti 220 mila euro

Daniela Vitello

Djokovic si sposa senza la Pausini: chiesti 220 mila euro

| 12/07/2014
Djokovic si sposa senza la Pausini: chiesti 220 mila euro

1' DI LETTURA

La data del matrimonio è slittata di qualche giorno. Lo sposo, Novak Djokovic, aveva un impegno da onorare: vincere il torneo di Wimbledon. Portato a casa il trofeo, il tennista serbo ha detto sì a Jelena Ristic. Legati da dieci anni, i due sono in attesa del loro primogenito. Ma le nozze da sogno del campione di tennis, i cui festeggiamenti dureranno complessivamente tre giorni, ad un certo punto si sono tinte di giallo. Il portale montenegrino Vijesti ha scritto che Djokovic e Jelena avrebbero voluto che Laura Pausini cantasse durante il ricevimento. Un sogno infranto a causa di una richiesta economica eccessiva che si aggirerebbe intorno ai 220 mila euro. L’entourage della cantante ha smentito la circostanza asserendo che Laura Pausini non è mai stata contattata da Djokovic. Non è un periodo facile per la nostra artista, finita pochi giorni fa nell’occhio del ciclone per via di una lite in spiaggia con la sua vicina d’ombrellone. Reduce da un concerto strepitoso a Locarno, la Pausini gongola su Facebook: “Mentre le parole senza senso si sprecano, i fatti veri sono qui”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 12/07/2014 10:00
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965