Cristina Scuccia: "La prima volta che ho bevuto in discoteca"

Cristina Scuccia: “La prima volta che ho bevuto e sono andata in discoteca”

Daniela Vitello

Cristina Scuccia: “La prima volta che ho bevuto e sono andata in discoteca”

| 27/11/2022
Cristina Scuccia: “La prima volta che ho bevuto e sono andata in discoteca”

4' DI LETTURA

Ad una settimana di distanza dalla clamorosa intervista in cui annunciava il suo radicale cambio di vita, Cristina Scuccia torna a raccontarsi nel salotto di “Verissimo”. La sua scelta di togliersi velo e abito da suora ha fatto molto scalpore, non solo in Italia.

Cristina Scuccia e Silvia Toffanin (Foto Facebook)

“Avevo paura di deludere le persone che avevano creduto in me”

Cristina Scuccia svela come sta vivendo la sua nuova vita. “Sto bene e sono piacevolmente sorpresa dall’affetto che mi è arrivato – esordisce – Come vi dicevo l’altra volta, ero un po’ intrappolata nella paura di deludere qualcuno e di deludere tutte le persone che avevano creduto in me. Invece c’è stata una reazione bellissima”.

Cristina Scuccia (Foto da video)

“Dopo l’intervista mi sento libera, come se mi fossi tolta un peso”

“Il messaggio più bello che mi è arrivato da più persone è stato: ‘Buona vita Cristina, ti auguriamo di essere veramente felice’ – prosegue – (…) Dopo l’intervista mi sento libera, come se mi fossi tolta un peso di dosso. Avevo paura che qualcuno mi riconoscesse e io dovessi dare delle spiegazioni per quello che stavo vivendo”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Silvia Toffanin e Cristina Scuccia (Foto Facebook)

“Mi sono messa alla prova nella vita reale”

Oggi Cristina Scuccia vive in Spagna e fa la cameriera. A Silvia Toffanin racconta “la prima volta che sono andata a bere e la prima volta in discoteca”. “Sì, sono andata a ballare. Com’è andata? Bene, mi sono divertita – dice sorridendo – Ho nuovi amici, è capitato di uscire insieme. Se ero emozionata? Chiaro! Erano tutte cose nuove, stavo mettendomi alla prova in qualche modo nella vita reale: da ‘affitto una casa’ a ‘vediamo se riesco ad arrivare a fine mese’. Sembra scontato ma io non ero abituata a questo”.

Cristina Scuccia (Foto da video)

“Il piercing è un segno del mio delicatissimo momento di cambiamento”

“Qualche mese fa, ho fatto il piercing – confessa – L’ho fatto in Spagna. Era una cosa che volevo fare già da adolescente, solo che mia mamma mi diceva: ‘Se ti buchi il naso, ti butto fuori di casa’. L’ho fatto perché restasse un segno del mio delicatissimo momento di cambiamento. Appena mi ha visto, mia mamma ha detto: ‘Non è che stai esagerando un po’ in questo momento?’”.

La madre di Cristina Scuccia (Foto da video)

“Credevo di non riuscire a fare nulla da sola”

“Io pensavo di non essere in grado di fare nulla da sola – confida – Sono passata dalla mia famiglia alla famiglia religiosa, quindi sempre circondata da altre persone. La prima volta che ho preso la valigia e sono partita era la prova per eccellenza. Sono molto felice del cammino che ho fatto”.

Suor Cristina (Foto da video)

“La mia bellezza viene da dentro”

“La cosa che ha colpito è che sei bellissima. Tu sei consapevole del tuo essere donna, di essere bella?”, chiede la conduttrice. “In realtà, io ho un’autostima bassissima – replica – Forse la bellezza viene principalmente da dentro. Quando siamo troppo chiusi dentro noi stessi, magari il nostro viso è più tirato. Il mio adesso lo vedo più rilassato. Non ti dirò mai che mi sento bellissima perché non lo penso, però sicuramente si vede una bellezza che viene da dentro”.

Cristina Scuccia (Foto da video)

Il viaggio in Sicilia con i jeans con le catene

Cristina Scuccia torna indietro con la memoria alla prima volta in cui si è tolta l’abito: “E’ stato un momento molto delicato perché uscivo di casa per andare in Sicilia e mio padre non stava benissimo. La prima cosa che ricordo è che sono uscita con i jeans con le catene appese perché sono anche un po’ rockettara. Poi ricordo chilometri e chilometri di strada per raggiungere la Sicilia”.

Silvia Toffanin (Foto Facebook)

“Il successo mi ha messo davanti a me stessa”

L’ex suora replica a quanti hanno messo in dubbio la sua vocazione addossando la colpa del suo cambiamento alla popolarità arrivata con la vittoria a “The Voice of Italy”: “Il successo mi ha messo davanti a me stessa. Per quanto riguarda la mia vocazione, Gesù l’ho incontrato ancora prima di incontrare le Suore Orsoline quando ero piccolina”.

Suor Cristina a ‘The Voice of Italy’ (Foto Facebook)

“Ho l’istinto materno ma per ora sono centrata su me stessa”

“Se mi piacerebbe diventare mamma? Sinceramente mi fai una domanda alla quale non sono preparata – conclude Cristina Scuccia – Però un senso di maternità c’era prima e continua ad esserci. Se mai un giorno arriverà, perché no. Mi prendi un po’ alla sprovvista…non penso all’amore, figuriamoci a diventare madre. Step by step. Ancora devo adattarmi alla mia nuova vita. In questo momento, sono abbastanza centrata su me stessa”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 27/11/2022 19:58
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965