Annamaria Bernardini de Pace: "Tanti vip non mi hanno pagata"

Annamaria Bernardini de Pace: “Alcuni vip non mi hanno pagata. Ecco chi sono”

Paola Chirico

Annamaria Bernardini de Pace: “Alcuni vip non mi hanno pagata. Ecco chi sono”

| 17/11/2022
Annamaria Bernardini de Pace: “Alcuni vip non mi hanno pagata. Ecco chi sono”

4' DI LETTURA

Ospite dell’ultima puntata di “Belve”, insieme a J-Ax, è Annamaria Bernardini de Pace. L’avvocatessa divorzista è una “tomba” quando si tratta di spifferare qualcosa sui suoi clienti vip e anche su di sé, ma Francesca Fagnani riesce a farla sbottonare. La Bernardini de Pace parte col botto dicendo la sua su Selvaggia Lucarelli: “Non ha forza, nonostante si chiami Selvaggia. Vorrei vederla più coraggiosa nell’affrontare le donne e darle un minimo di collaborazione. Con le donne non è coraggiosa, non l’ho mai sentita incoraggiare o apprezzare una donna”. Poi la confessione choc: “C’è tanta gente che mi vorrebbe vedere morta, infatti ho paura ad uscire. Ormai esco sempre col mio autista da 18 anni (…) Ho trovato sul mio pianerottolo una bomba di carta”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

“Sono incapace di perdonare, chi tradisce lo fa sempre”

“Non ho chiesto niente a mio marito”, confida l’avvocatessa matrimonialista milanese. “È per questo che spenna i mariti delle altre?”, ironizza la Fagnani. “Adesso ho molti più uomini che donne come clienti – replica la professionista – Ho il 70% di clienti maschi, ma per dieci anni ho avuto il 90% delle donne. La parte debole oggi sono gli uomini umanamente. Commercialmente sono i più forti. Infatti chiedo tutti i soldi subito ai mariti, mentre le donne possono pagare a rate. Gli uomini sono instabili con le donne”. “Sono incapace di perdonare e questo è un mio difetto gravissimo – confessa – Io sono stata tradita e per me lui è morto con tanto di funerale, anche se continuava a chiamarmi. Ma chi tradisce lo fa per sempre. Io ho tradito, ma non mi hanno mai scoperta. D’altra parte se non ti beccano non importa. Il problema sorge quando fai del male”. Esilarante il passaggio in cui Annamaria Bernardini de Pace scherza sulla sua permalosità: “All’istante strappo le pa**e, eviro, faccio tutte queste cose”. “Però non si definisce permalosa”, interviene la conduttrice. “No”, risponde l’avvocatessa ridendo.

Gabriele Muccino e Annamaria Bernardini de Pace (Foto Instagram)

“Asia Argento e Nina Moric non mi hanno pagata”

Annamaria Bernardini de Pace fa una rivelazione inaspettata: “Tanti vip non mi hanno pagato. Ci sono molti che sono convinti che basta che io accosti il mio nome a loro e loro al mio che mi hanno ripagato di una vita. Non è così. Ce ne sono tanti che non pagano ma io faccio causa e li riprendo i soldi. Asia Argento e Nina Moric ad esempio non hanno mai saldato: “Non mi sono arresa, hanno fatto sparire tutto quello che avevano. Forse non avevano mai avuto niente”. Su Asia Argento aggiunge: “Può mai sembrare una vera vittima a qualcuno? A me lo era sembrata in un primo momento ma mi ero sbagliata”. Ma ce n’è anche per Gabriele Muccino che, dopo averla vista difendere l’ex moglie in tribunale, ha detto di lei : “Schiaccia la vita delle persone che si sono amate come fossero noci”. Annamaria Bernardini de Pace ribatte: “L’ho già querelato. Il mio avvocato ha già depositato la denuncia. Perchè tanta acredine? Perchè ha perso tutto, è normale. Mamma mia, ma l’ha vista la foto? Adesso lui denuncia lei per aver scelto quella foto. E’ più brutto che di persona, terribile”. “Una parola buona per tutti c’ha lei”, commenta la Fagnani.

Francesco Totti, Ilary Blasi e Annamaria Bernardini de Pace (Foto Instagram)

La separazione Totti-Blasi

Annamaria Bernardini de Pace si rifiuta di commentare la separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi, approdata in tribunale (l’avvocatessa ha rinunciato all’incarico, ndr.): “Totti? Non so chi sia. Non ricordo. Mi avvalgo della facoltà di non rispondere”. Lo stesso vale per tutti i clienti “paganti”. La conversazione si sposta sulle molestie sessuali. L’avvocatessa ne ha subita una pesante mentre era ricoverata in un ospedale. All’epoca aveva 12 anni. Nonostante ciò, però, il suo pensiero è che “oggi le donne siano esagerate. Se uno ti dà una pacca, ti tocca per sbaglio col gomito, fanno le vittime, le scene che non è stato uno sbaglio. Ma anche che non lo facessero per sbaglio e ti toccano il sedere o una spalla o così quasi per apprezzarti, fanno una scena: sono stata male…”. “Insomma, se ti toccano per apprezzarti ci deve essere reciprocità, se io non voglio non lo devi fare”, ribatte la Fagnani, “Ma se ancora non l’hai apprezzato come fa ad esserci reciprocità?”, replica la Bernardini de Pace. A questo punto, la conduttrice si altera: “Però non è che ci si conosce con una mano sul sedere. La molestia è la molestia, l’avance gradita è l’avance gradita”. “C’è molestia e non molestia”, chiosa la nota divorzista.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 17/11/2022 16:18
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965