Covid, paura per il noto cantante: "Sto andando a ricoverarmi, pregate per me"

Covid, paura per il noto cantante: “Sto andando a ricoverarmi, pregate per me”

Daniela Vitello

Covid, paura per il noto cantante: “Sto andando a ricoverarmi, pregate per me”

| 02/01/2022
Covid, paura per il noto cantante: “Sto andando a ricoverarmi, pregate per me”

Luca Sepe ha contratto il coronavirus

  • L’artista partenopeo si è contagiato durante le festività natalizie
  • “Babbo Natale mi ha portato un regalo inaspettato”
  • Le sue condizioni sono poi peggiorate: “Sto molto male”

Paura per Luca Sepe. Il noto cantante, parodista e conduttore radiofonico napoletano è finito in ospedale dopo aver contratto il Covid. Sepe si è contagiato durante le festività natalizie. Era stato lui stesso a comunicarlo ai follower. “Babbo Natale mi ha portato un regalo inaspettato…il COVID….ma noi ce la prendiamo con pazienza e SEMPRE con il sorriso”, aveva detto in un video condiviso sul suo profilo Instagram. Poi le sue condizioni sono evidentemente peggiorate al punto da rendere necessario il ricovero.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Luca Sepe (Foto Instagram)

La Instagram Story dall’ambulanza

Il cantante partenopeo, che nel 1998 partecipò al “Festival di Sanremo” con il brano “Un po’ di te”, si è immortalato con tanto di maschera per l’ossigeno a bordo dell’ambulanza che lo stava trasportando all’ospedale Cotugno di Napoli. “Sto molto male e sto andando a ricoverarmi. Pregate per me. Vi voglio bene”, ha scritto in un post.

LEGGI ANCHE: Pensionato si finge sanitario e fa tamponi a pagamento in strada: denunciato

Luca Sepe (Foto Instagram)

“Ho una brutta polmonite da Covid”

Poco fa, Luca Sepe ha fatto di nuovo capolino sui social per aggiornare i fan sulle sue condizioni di salute. “Ciao a tutti dalla mia suite, alto livello….ragazzi che ve lo dico a fare! – ha ironizzato – Scherzi a parte, la notte è passata tranquilla. Purtroppo ho una brutta polmonite data dal Covid, più una serie di altre piccole cose. Però ci difendiamo alla grande. Stamattina mi sento un po’ meglio. Ieri stavo veramente senza un briciolo di forza. Vi ringrazio per l’affetto che mi state dimostrando, vorrei rispondere a tutti ma credetemi…non ce la faccio”.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823