Daniele Giovanardi non si vaccina e viene sospeso dall'ordine dei medici: il gemello Carlo lo difende

Daniele Giovanardi non si vaccina e viene sospeso dall’ordine dei medici: il gemello Carlo lo difende

Daniela Vitello

Daniele Giovanardi non si vaccina e viene sospeso dall’ordine dei medici: il gemello Carlo lo difende

| 03/12/2021
Daniele Giovanardi non si vaccina e viene sospeso dall’ordine dei medici: il gemello Carlo lo difende

“Mio fratello ha sempre sostenuto di non essere un no vax”

  • Daniele, medico in pensione, aveva espresso il suo scetticismo pubblicamente
  • Quindi aveva mandato una raccomandata all’Asl per spiegare di avere delle patologie
  • La risposta dell’azienda sanitaria non è mai arrivata ma è arrivata la sospensione dall’ordine

Daniele Giovanardi, gemello dell’ex senatore Carlo, dice “no” al vaccino anticovid e viene sospeso dall’Ordine dei medici. “Io ho fatto la terza dose, sono assolutamente convinto che bisogna vaccinarsi perché questa è la strada giusta – commenta l’ex ministro e sottosegretario dei governi Berlusconi ai microfoni dell’Adnkrons – Mio fratello, invece, ha sempre sostenuto di non essere un no vax, ma è molto critico rispetto ad alcuni aspetti del green pass, rispetto alla vaccinazione sui bambini e sulla questione che i vaccini siano ancora definiti sperimentali”.

Carlo Giovanardi (Foto da video)

“Daniele ha scritto all’Asl ma non ha avuto risposta”

”Detto questo – prosegue – mio fratello, ex primario al pronto soccorso di Modena, aveva scritto una raccomandata all’Asl locale spiegando di avere determinate patologie. Da qui la sua richiesta di verificare se poteva essere esentato dal vaccino o meno. L’Asl di Modena avrebbe dovuto, per correttezza e trasparenza, rispondere nel merito”.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

Carlo e Daniele Giovanardi (Foto da video)

“Non avrebbero dovuto sospenderlo”

“Se l’Asl diceva che non si doveva vaccinare, la questione era risolta, vista la presenza delle sue patologie – conclude l’ex parlamentare – Se invece, diceva no questa patologia, comunque, è tale per cui mio fratello deve vaccinarsi, allora a quel punto l’Ordine dei medici, legittimamente, come fa con tutti, lo avrebbe dovuto sospendere. Ma la scelta di sospenderlo senza avere una risposta, non mi sembra una cosa corretta. E questo, sia chiaro, vale sia per mio fratello che per qualsiasi cittadino. Rinnovo, ancora, il mio appello a vaccinarsi”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Carlo Giovanardi (Foto da video)

Quando Daniele “sfidò” Carlo: “Lui vaccinato, io no. Vediamo chi campa di più”

“In questo momento, per me, è più rischiosa la vaccinazione che prendere il virus – aveva dichiarato Daniele Giovanardi lo scorso luglio al quotidiano “La Repubblica” – Sono un ex olimpionico in perfetta salute. Se mi sveglio con la febbre, comincio dal primo giorno con delle terapie, antinfiammatori e così via. Non si capisce perché un libero cittadino debba essere bandito”. In quell’occasione, aveva anche lanciato una sfida al gemello vaccinato: “Da 40 anni faccio il medico, lui il politico. Uno vaccinato l’altro no. Vediamo chi campa di più”.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823