Il post strappalacrime di Icardi: "Fa male ferire i tuoi cari, guarisci solo quando ti perdonano"

Il post strappalacrime di Icardi: “Fa male ferire i tuoi cari, guarisci solo quando ti perdonano”

Daniela Vitello

Il post strappalacrime di Icardi: “Fa male ferire i tuoi cari, guarisci solo quando ti perdonano”

| 20/10/2021
Il post strappalacrime di Icardi: “Fa male ferire i tuoi cari, guarisci solo quando ti perdonano”

‘Maurito’ non si dà pace e invoca il perdono della moglie

  • Wanda Nara posta l’immagine di Lady Diana che chiese il divorzio dopo un tradimento
  • Il post poi rimosso con cui si scaglia ancora una volta contro la “pu***na che manda foto agli uomini sposati”
  • Il rumor dall’Argentina: “In ballo una separazione da 60 milioni di euro”

Mauro Icardi non si arrende e le starebbe provando davvero tutte per riconquistare Wanda Nara. Ieri sera l’attaccante del Psg, che al momento non ha né testa né tempo per allenamenti e partite, ha postato l’ennesima dedica rivolta alla moglie-agente. In Argentina si dicono sicuri che Wanda Nara sia intenzionata a chiedere il divorzio dopo aver scoperto i messaggi compromettenti scambiati dal marito con l’attrice e modella argentina Eugenia Suarez, detta la China.

Eugenia Suarez (Foto Instagram)

Icardi: “Fa male ferire i tuoi cari, guarisci solo quando ti perdonano”

L’ultimo post del calciatore, tuttavia, lascia intendere altri scenari. “Grazie amore mio per continuare a credere nella nostra meravigliosa famiglia, grazie per essere il motore delle nostre vite. Ti amo. Fa male ferire i tuoi cari, guarisci solo quando ti perdonano”, ha scritto ieri sera. I due si sono dunque riappacificati? Difficile dirlo. Anche perché sfogliando il profilo Instagram di Wanda Nara, in quella che è ormai la più grande telenovela dell’era social, non si trovano tracce di perdono.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

LEGGI ANCHE: “Wanda Nara ha assoldato un investigatore privato per pedinare Icardi”

Mauro Icardi e Wanda Nara (Foto Instagram)

Wanda Nara posta un’immagine di Lady Diana

Nelle scorse ore, la showgirl argentina ha condiviso tra le sue Stories un’immagine di Lady Diana. La “regina di cuori”, morta un incidente stradale a Parigi il 31 agosto 1997, era stata tradita e aveva chiesto la separazione. Si tratta di un messaggio in codice? Difficile dirlo. Come se non bastasse, ad alcuni attentissimi follower, non è sfuggito un post che Lady Icardi avrebbe prima pubblicato e poi rimosso alla velocità della luce.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La Instagram Story di Wanda Nara (Foto Instagram)

Il post fantasma contro la “p****na che manda foto agli uomini sposati”

Tutto ha avuto inizio quando la modella e conduttrice tv argentina Alejandra Maglietti l’ha accusata di aver messo su uno show accendendo i riflettori sulla presunta amante del marito guardandosi bene dal fare il suo nome e lasciando che “venisse ricoperta di insulti”. “Ti servono nomi, o una mappa per sapere chi è la p****na che manda foto agli uomini sposati? Te lo mando in privato se sei l’unica che non l’ha capito”, avrebbe risposto la moglie di Icardi per poi cancellare ogni traccia della sua replica.

Mauro Icardi (Foto Instagram)

Il calciatore minaccia il ritiro?

Nel frattempo, Mauro Icardi non è sceso in campo nella partita di Champions contro il Lipsia nonostante fosse stato convocato dal Paris Saint-Germain. Il club lo ha reputato “non arruolabile per motivi di famiglia”. Il bomber avrebbe addirittura minacciato di ritirarsi dal calcio. “Se non mi perdoni, non gioco più”, avrebbe detto a Wanda Nara che gli fa anche da procuratrice.

In ballo un divorzio da 60 milioni di euro?

I maligni sostengono che la trasferta a Milano di domenica scorsa sia servita a Maurito, più che a far pace con la consorte, a discutere con lei dei dettagli di quello che si preannuncerebbe come un “divorzio milionario.” Secondo il programma tv “Los Angeles de la mañana”, ci sarebbe in ballo una separazione da “60 milioni di euro in proprietà e denaro, con tutto il resto che possono avere in gioielli, opere d’arte e altro”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823