"Non è l'Arena", Sgarbi mostra la foto di una ragazza nuda e "gela" Massimo Giletti

“Non è l’Arena”, Sgarbi mostra la foto di una ragazza nuda e “gela” Massimo Giletti

Daniela Vitello

“Non è l’Arena”, Sgarbi mostra la foto di una ragazza nuda e “gela” Massimo Giletti

| 18/05/2021
“Non è l’Arena”, Sgarbi mostra la foto di una ragazza nuda e “gela” Massimo Giletti

E’ accaduto durante la puntata andata in onda domenica scorsa

  • Il critico d’arte ha mostrato una foto hot conservata sul suo cellulare
  • La reazione di Massimo Giletti
  • Le scuse di Sgarbi alla ragazza

Dal caso di Ciro Grillo al dibattito sul tema “Il porno sta influenzando i giovani?”. Sono stati questi alcuni degli argomenti trattati durante la puntata di “Non è l’Arena” andata in onda domenica scorsa. Tra gli ospiti presenti in studio anche Vittorio Sgarbi che, ad un certo punto, ha colto di sorpresa Massimo Giletti mostrando alle telecamere una foto hot conservata sul suo cellulare.

Massimo Giletti (Foto da video)

“Guarda che fotografie mi manda”

“Giusto che parliamo di telefoni, da qualche tempo, da circa un anno, ricevo ogni settimana una telefonata di una ragazza che dice ‘Sono Corinne’. Io dico ‘Cosa posso fare per lei?’. Lei risponde ‘Vorrei conoscerla’ e mi manda fotografie di questa natura. Non so se vuoi vederla”, ha detto mentre la regia indugiava sull’immagine che ritraeva una donna che mostrava il lato B. “Vista l’ora…diciamo…vabbè…si intuisce…una ragazza…”, ha balbettato il conduttore imbarazzato.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Vittorio Sgarbi (Foto da video)

Sgarbi sul bacio saffico dello spot di Dietorelle

“Di fronte a questo, è chiaro che si pensa che la soglia sia ormai superata dalla pornografia – ha proseguito il critico d’arte concentrandosi sul caso del bacio saffico della pubblicità di Dietorelle – ma serve una barriera, altrimenti anche la pubblicità dello zucchero, che è una cosa semplice, dolce, consente di farti vedere opzioni sessuali a te o fra due donne. Certo che non posso stigmatizzare l’omosessualità, ho difeso anche l’Ultimo tango a Parigi, però ci vuole prudenza. Io non vorrei neanche far vedere un uomo e una donna che si baciano sessualmente”.

“Al cinema sì ma in pubblicità no, neanche in televisione – ha aggiunto – Sarebbe un’ostentazione e quella del video in questione lo è e io da questo punto di vista lo trovo il limite che ci poe a rischio che queste cose si possano fare in ogni momento senza che non ci sia nessun limite”.

Quindi Sgarbi si è scusato con la ragazza che gli ha inviato la foto precisando che “non ha fatto nulla di male”.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823