Addio a Monica Scattini, l'attrice di "Parenti serpenti" muore a 59 anni - Perizona Magazine

Addio a Monica Scattini, l’attrice di “Parenti serpenti” muore a 59 anni

Daniela Vitello

Addio a Monica Scattini, l’attrice di “Parenti serpenti” muore a 59 anni

| 04/02/2015
Addio a Monica Scattini, l’attrice di “Parenti serpenti” muore a 59 anni

Monica Scattini, attrice toscana protagonista di numerosi film e serie televisivi, si è spenta a 59 anni in un ospedale romano dopo una lunga malattia. Figlia del regista Luigi Scattini, aveva lavorato con Ettore Scola (“La Famiglia”), con Mario Monicelli (“Un’altra vita”), in “Lontano da dove”, di Stefania Casini e Francesca Marciano, che le valse il Nastro d’Argento come migliore attrice nel 1983.

Ha vinto anche il David di Donatello nel 1994, come migliore attrice non protagonista per il film di Simona Izzo, “Maniaci sentimentali“. Forse uno dei ruoli migliori è quello che Mario Monicelli le cuce addosso in “Parenti serpenti” (1992), quando le fa indossare i panni della figlia di Paolo Panelli e di Pia Velsi che non può avere figli, ma che non si vuole neanche prendere carico dei due anziani genitori.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News
SEGUICI

A partire dagli anni Novanta lavorò anche in tv, su Raiuno (“Lo zio d’America”) e su Canale 5 in “Elisa di Rivombrosa” e “Un ciclone in famiglia”. La sua ultima partecipazione cinematografica risale all’anno scorso, nel film di Giovanni Veronesi, “Una donna per amica“.

I funerali si svolgeranno sabato 7 febbraio alle 12.30 nella Basilica di Santa Maria in Trastevere.

Copyright © 2021

livesicilia.it

P.I. 05808650823