Va a prostitute e trova la moglie - Perizona Magazine

Va a prostitute e trova la moglie

Daniela Vitello

Va a prostitute e trova la moglie

| 03/11/2021
Va a prostitute e trova la moglie

1' DI LETTURA

Una storia che va oltre ogni immaginazione

  • Quella che doveva essere una serata trasgressiva si è conclusa nel peggiore dei modi
  • La donna, pizzicata dal marito mentre adescava clienti in strada, è stata picchiata
  • La vicenda, già drammatica di per sé, ha avuto un epilogo ancora più tragico

E’ una storia che va oltre ogni immaginazione quella raccontata dal portale “Frosinone Web”. I fatti risalgono al 2019 ma la vicenda è tornata d’attualità in questi giorni. Tutto è iniziato due anni fa quando un operaio frusinate ha deciso di trascorrere una serata trasgressiva in compagnia di un coetaneo rumeno. I due si sono ritrovati in un bar e hanno deciso di assoldare alcune prostitute.

L’amara sorpresa

Giunti nel luogo dove operavano le escort, l’amara sorpresa. In particolare, il 32enne rumeno non riusciva a credere ai propri occhi. Tra le squillo che in strada adescavano i clienti c’era anche sua moglie. Alla vista della consorte, l’uomo ha perso la testa. Dopo essere stata trascinata per i capelli in macchina, la donna è stata presa a calci e pugni. Testimone della scena, racconta “Frosinone Web”, “un operante di pg che ha allertato le forze dell’ordine”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Entrambi denunciati, sono finiti sotto processo

I due uomini sono stati fermati e denunciati per sequestro di persona in concorso, lesioni e rapina dal momento che avrebbero strappato la borsetta dalle mani alla donna. Entrambi sono finiti sotto processo. L’operaio frusinate, giudicato con il rito abbreviato, è stato condannato a tre anni di carcere.

Il dramma nel dramma

Il 32enne rumeno non è arrivato alla sentenza. Prima che iniziasse il processo, era tornato con la moglie in Romania ma lì si è consumata un’immane tragedia. Durante una lite, l’uomo ha sparato alla consorte uccidendola e poi si è tolto la vita.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 03/11/2021 17:24
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965