Ubriaco e senza patente sorpassa la polizia. Poi dice: "Non guidavo io"

Ubriaco e senza patente sorpassa la polizia. Poi dice: “Non guidavo io”

Daniela Vitello

Ubriaco e senza patente sorpassa la polizia. Poi dice: “Non guidavo io”

| 28/12/2021
Ubriaco e senza patente sorpassa la polizia. Poi dice: “Non guidavo io”

2' DI LETTURA

Ha sorpassato la polizia stradale in un punto in cui era vietato

  • E’ risultato positivo all’alcoltest
  • La patente gli era stata già revocata
  • L’auto non era sua ma della fidanzata
  • Per lui una denuncia e una maxi multa

Sorpassa una pattuglia della polizia stradale in un punto in cui vige il divieto di sorpasso e, una volta fermato, sostiene di non essere lui al volante. E’ accaduto lo scorso weekend ad Arcidosso, in provincia di Grosseto. Dopo un sorpasso azzardato, la polizia stradale si è lanciata all’inseguimento di un’auto con a bordo due ragazzi. Il guidatore che emanava un forte odore di alcool ha cercato di negare l’evidenza sino alla fine nonostante i poliziotti avessero visto con i loro occhi che fosse proprio lui alla guida del mezzo nel momento in cui questo li avevi affiancati sorpassandoli. Come se non bastasse, dopo essere stato fermato, l’ubriaco è sceso dal lato guida. Un’ulteriore conferma che al volante ci fosse proprio lui.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

L’automobilista indisciplinato è stato denunciato e sanzionato

Il “teatrino” è proseguito con gli agenti che hanno chiesto all’uomo prima di sottoporsi all’alcoltest e poi di esibire la patente di guida. Il test ha dato esito positivo: il suo tasso alcolemico era pari a 1,33 g/l. Quindi è emerso che era sprovvisto di patente dal momento che gli era stata revocata e per questo motivo era stato già sanzionato poco tempo prima per guida senza patente. A quel punto, per l’indisciplinato automobilista è scattata una denuncia in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza per la quale rischia una pena dell’arresto fino a 6 mesi e un’ammenda da 800 a 3200 euro. L’uomo dovrà poi pagare una sanzione di 5100 euro per guida con patente revocata e di 42 euro per non aver rispettato la segnaletica stradale. Disposto anche il fermo del veicolo che non era neanche suo ma della fidanzata.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 28/12/2021 11:58
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965