"Un topo di fogna mi è entrato in casa e mi ha ridotta così", il racconto choc di una donna - Perizona Magazine

“Un topo di fogna mi è entrato in casa e mi ha ridotta così”, il racconto choc di una donna

Daniela Vitello

“Un topo di fogna mi è entrato in casa e mi ha ridotta così”, il racconto choc di una donna

| 25/09/2017
“Un topo di fogna mi è entrato in casa e mi ha ridotta così”, il racconto choc di una donna

1' DI LETTURA

“Non mi sento di vivere nel 2017 ma nel 1350 quando la peste si diffondeva proprio per la presenza dei topi”.

A parlare così su Facebook è Veronica Nigro, una salernitana residente nel quartiere di Brignano rimasta vittima nei giorni scorsi di una brutta disavventura.

“Nel quartiere di Brignano siamo infestati dai topi, io stessa ne ho visti a decine – racconta la donna – tra sporcizia e fogliame che intasano i tombini e causano allagamenti quando piove, i topi ci stanno come le ciliege sulle torte”.

La signora si mostra sui social con delle bende attorno ad un occhio e svela di essere stata vittima di un’aggressione: “Io ora sono combinata così perché un roditore delle fogne mi è entrato in casa e saltato in faccia. Mi sento violata, mi sento come se da un momento all’altro dovessimo ammalarci, sento che la mia casa non è sicura né per me né per i miei figli”.

“In ospedale mi hanno fatto una tac e medicata – conclude – perché ho subito una brutta contusione sbattendo la faccia contro la scrivania. Per sfuggire al topo mi sono tagliata sull’occhio”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 25/09/2017 18:40
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965