Piazza una telecamera per "catturare" i fantasmi : la scoperta choc

Piazza una telecamera in cucina per “catturare” i fantasmi ma filma la fidanzata a letto con il figlio

Daniela Vitello

Piazza una telecamera in cucina per “catturare” i fantasmi ma filma la fidanzata a letto con il figlio

| 30/12/2022
Piazza una telecamera in cucina per “catturare” i fantasmi ma filma la fidanzata a letto con il figlio

1' DI LETTURA

Installa una telecamera in cucina per avere le prove di una presenza paranormale ma scopre la fidanzata 28enne a letto con il figlio che lui aveva avuto sedici anni prima da un’altra donna. E’ accaduto in Tasmania, uno stato insulare dell’Australia. Convinto che la sua casa fosse infestata dai fantasmi, l’uomo ha piazzato la telecamera, ha premuto “record” ed è uscito per recarsi al lavoro. Al ritorno, l’amara sorpresa. La sua paranoia si è trasformata in orrore dinanzi ai frame inequivocabili.

Il 16enne ha ammesso tutto, la donna ha inizialmente negato

Nel filmato, la fidanzata 28enne entra nella camera del figliastro minorenne per discutere delle lezioni di guida. I due chiacchierano per qualche minuto. Quindi la donna inizia a coccolare il ragazzo e dalle effusioni si passa al sess0. Dopo un iniziale e comprensibile choc, l’uomo ha chiesto spiegazioni ad entrambi. La fidanzata ha negato tutto riducendo l’accaduto ad un semplice ed innocente abbraccio. Il figlio, però, ha raccontato un’altra storia e ha ammesso di aver fatto sess0 con la compagna del padre diverse volte in un hotel.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

“Non sapevo che l’età legale del consenso fosse oltre 16 anni”

A quel punto, l’uomo ha chiamato la polizia e la donna è finita in manette con l’accusa di abuso di minore. Durante l’udienza presso la Corte Suprema, la 28enne si è dichiarata colpevole oltre che pentita ed imbarazzata per quanto accaduto. Tuttavia, si è difesa affermando di non essere stata a conoscenza del fatto che l’età legale del consenso fosse al di sopra dei sedici anni. “Lei comprende che la relazione non può e non deve proseguire”, ha detto il suo avvocato alla Corte.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 30/12/2022 11:10
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965