Scialpi: "Con mio padre ci siamo ritrovati prima che morisse"

Scialpi: “Con mio padre ci siamo ritrovati una settimana prima che morisse”

Germana Bevilacqua

Scialpi: “Con mio padre ci siamo ritrovati una settimana prima che morisse”

| 17/10/2023
Scialpi: “Con mio padre ci siamo ritrovati una settimana prima che morisse”

4' DI LETTURA

Scialpi è stato ospite di Mara Venier a “Domenica In”. Un’intervista lunga e intensa in cui il cantante ha ricordato i suoi esordi, ha parlato della famiglia e della fine del matrimonio con Roberto Blasi, ma anche dell’amore ritrovato con il nuovo compagno, Leo. Scialpi, vero nome Giovanni Scialpi, ha raccontato di essere stato un bambino che si è sempre sentito molto solo: “Mio padre lavorava fuori tutta la settimana, non lo vedevo mai”. I genitori lo affidavano alla nonna o alla zia. Con il padre poi ha avuto un rapporto conflittuale fino all’ultimo: “Non ho capito che mi ha amato, perché era una persona chiusa e non mi dava soddisfazione”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Scialpi (Foto da video)

“Aveva una settimana di vita, lo sapevamo tutti e due”

La riconciliazione con il genitore è avvenuta quando lui se ne stava andando per sempre. “Aveva una settimana di vita – ha confidato in lacrime –  lo sapevamo tutti e due e non ce lo volevamo dire. Non si dicono queste cose, si cerca di esorcizzare la paura. Lui non aveva più forze e facevamo tipo braccio di ferro, con il pugno. Ovviamente era una gara impara ma il fatto di riuscire a misurarsi, a mettere in bilanciamento queste due mani che si spostavano un po’ verso lui e un po’ verso me, ci ha aperto il cuore a tutti e due. Quello è stato il momento in cui ho ritrovato mio papà, per fortuna”. Diverso è stato il rapporto con la madre, amica e complice per tutta la vita. La mamma di Scialpi è venuta a mancare nel 2018 ed era malata di Alzheimer.

Scialpi e Mara Venier (Foto da video)

“Mia madre era molto gelosa di me, ma sapeva che non mi poteva mettere il guinzaglio”

Tra Scialpi e la madre c’è sempre stato un legame molto forte. “Il marito di mia mamma non era mio papà, ero io – ha dichiarato il cantante -. Lui era una persona chiusa, non voleva uscire mai e lasciava mia madre a casa. Io invece la portavo con me ai concerti, in tour, in macchina. Abbiamo avuto mille avventure, mille occasioni per stare insieme. Era molto gelosa di me, ma sapeva che non mi poteva mettere il guinzaglio. Non mi ha mai soffocato”. Una donna aperta che aveva intuito l’interesse del figlio per i ragazzi. “Entrò in casa quando il mio primo fidanzatino mi diede un bacio sulla bocca – ha ricordato Scialpi – mentre studiavamo, e ci vide. Ci sono stati dei silenzi per un po’, poi se ne è parlato. Con papà invece non ne ho mai parlato. Ho avuto l’ultima fidanzata a 40 anni, lei voleva sposarsi e anche mio padre insisteva, ma io non ho voluto. Lui ci sperava”. Giovanni Scialpi ha il rimpianto di essere stata accanto alla madre quando lei se n’è andata. La signora negli ultimi tempi era ricoverata in una struttura ed è morta quando il figlio era a Los Angeles.

Scialpi (Foto da video)

“Mi ero un po’ perso, adesso sono qui e sono felice di esserci”

Scialpi ha alle spalle un matrimonio fallito con Roberto Blasi, che lui stesso ha definito “un grande amore”, ma adesso ha un nuovo compagno, Leo, che vive a Los Angeles. Scialpi ha raccontato a Mara Venier di essersi ritrovato, dopo un periodo non facile: “Mi ero un po’ perso, sai la vita. Adesso sono qui e sono felice di esserci. I momenti di dolore non ti indeboliscono, ti rinforzato“. “Cos’è successo, che ti ha fatto fermare?”, ha chiesto la conduttrice. “Mi sono fermato perché volevo emanciparmi – ha risposto Scialpi -. Ho deciso di autoprodurmi, adesso ti accettano facilmente, all’epoca le multinazionali invece ti mettevano da parte. Però ho imparato tantissimo, volevo essere indipendente. Sono stato penalizzato”.

Scialpi (Foto da video)

Sui social: “Il chirurgo plastico che lo ha operato è da denuncia“

La presenza di Scialpi a “Domenica In” ha scatenato l’ironia del web a causa del suo aspetto. Il cantante infatti è ricorso a qualche ritocco al viso e durante l’intervista è stato oggetto di bodyshaming. Su X un’utente ha commentato: “Potremmo approfondire la non accettazione di sé e la non rassegnazione per il tempo che passa per molti vip, influencer e non solo. Ma mi soffermerei in questo caso sulla non professionalità di certi chirurghi“. E ancora: “Ormai Scialpi assomiglia a Charles Ingalls della Casa Nella Prateria”. C’è poi chi se la prende con il chirurgo: “Domenica In, Scialpi bellissimo ragazzo è diventato una maschera il chirurgo plastico che lo ha operato è da denuncia“. Ma c’è anche chi sposta l’attenzione su un altro aspetto e scrive: “Sono passati quasi 40 anni ma quando canta mi emoziona sempre”.

Pubblicato il 17/10/2023 12:18

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965