Rocco Siffredi premiato per "aver dato lustro” a Ortona

Rocco Siffredi premiato per “aver dato lustro” alla sua città ma qualcuno storce il naso

Germana Bevilacqua

Rocco Siffredi premiato per “aver dato lustro” alla sua città ma qualcuno storce il naso

| 13/12/2022
Rocco Siffredi premiato per “aver dato lustro” alla sua città ma qualcuno storce il naso

2' DI LETTURA

Rocco Siffredi riceve un premio dalla sua città d’origine, Ortona, in Abruzzo. Un piccolo premio, il “28 dicembre”, ma che ha un grande significato simbolico per i suoi cittadini. Il riconoscimento, che quest’anno l’amministrazione comunale ha deciso di assegnare al re dell’hard, viene conferito ogni anno “a un concittadino che ha dato lustro alla città e che ne ha promosso la conoscenza al di fuori dei confini comunali”.

Rocco Siffredi (Foto da Instagram)

Una questione che è diventata politica

Ma c’è chi non ci sta! La decisione ha scatenato una valanga di polemiche. C’è chi sostiene che non ci sia coerente con il significato del premio stesso che prende il nome dal 28 dicembre 1943, giorno in cui i nazisti abbandonarono la città. Una polemica che è esplosa sul web, sulle pagine social del Comune, portata avanti dal gruppo politico di minoranza “Solo Ortona nella testa” che accusa il Comune “di non aver voluto condividere la scelta con gli altri consiglieri . Questo metodo mortifica anche l’uomo Rocco, utilizzato per un messaggio mediatico che in sostanza suona in maniera falsa e ipocrita”. Ma il sindaco rivendica la sua scelta e spiega: “Questo premio nasce per proiettare la nostra città su un livello internazionale e sicuramente Rocco Tano rappresenta un personaggio conosciuto in una platea che va oltre i confini nazionali“.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Rocco Siffredi con la moglie Rosetta (Foto da Instagram)

“Le polemiche? Senza, che mondo sarebbe…”

Rocco Siffredi non sembra essersi fatto intimidire dalle polemiche e, ringraziando il sindaco della cittadina per l’onorificenza, in un’intervista al “Messaggero” ha dichiarato: “E’ un messaggio molto bello, rivolto ai giovani: fate quello che avete sempre desiderato, fatelo con passione e siate tenaci, senza vergognarvi. Le polemiche? Senza, che mondo sarebbe…”. Il p0rno attore ama mettersi in gioco e “a nudo” non solo sul set, di recente infatti è stato ospite della trasmissione “Belve” di Francesca Fagnani dove ha parlato dei suoi momenti bui, della dipendenza dal sess0 e della sua passione per il mondo dell’hard.

Rocco Siffredi con la famiglia (Foto da Instagram)

“I tempi sono maturi, ho lavorato tanto”

Ci sarò con tutta la famiglia” ha fatto sapere il p0rno attore. La cerimonia di consegna è prevista proprio il 28 dicembre: “Questo è sicuramente il premio più importante che abbia ricevuto. Ho accettato con convinzione perché credo che i tempi siano ormai maturi, dopo aver lavorato tanto. Le finalità sociali? Non tutti i premiati nel passato le incarnavano“, ha concluso Siffredi.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 13/12/2022 12:38
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965