Premio Strega, violento acquazzone durante la diretta: il pubblico scappa e Geppi Cucciari reagisce così

Premio Strega, violento acquazzone durante la diretta: il pubblico scappa e Geppi Cucciari reagisce così

Daniela Vitello

Premio Strega, violento acquazzone durante la diretta: il pubblico scappa e Geppi Cucciari reagisce così

| 08/07/2022
Premio Strega, violento acquazzone durante la diretta: il pubblico scappa e Geppi Cucciari reagisce così

2' DI LETTURA

Momenti di panico ieri sera al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, Roma, che ha ospitato il Premio Strega 2022 trasmesso in diretta su Rai3. Dopo settimane di caldo intenso, sulla Capitale, si è abbattuto un violento acquazzone. Il pubblico presente ha abbandonato in fretta e furia i tavoli per trovare riparo sotto i portici. Un fuggi fuggi generale che non ha scoraggiato la conduttrice Geppi Cucciari. Coprendosi con un ombrello, la comica ha continuato la diretta improvvisando un esilarante monologo.

Geppi Cucciari (Foto Instagram)

“Vorrei fare i complimenti a questi due che sono rimasti seduti”

“Buonasera Villa Giulia, grazie presidente e grazie a questo pubblico digestivo e bagnato – ha esordito – Perché appena è iniziata la diretta, qualche minuto prima, è iniziato a piovere. Vorrei fare i complimenti a questi due che sono rimasti seduti, che non so chi siano, e che hanno molti segreti da confidarsi. La buona notizia è che è finita la siccità, la cattiva notizia è che è finita adesso. Benvenuti agli ospiti che si sono riparati sotto la galleria di questa splendida cornice. Benvenuti a voi amici a casa alla 76esima edizione del Premio Strega”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

“Sembra che sia entrata la finanza, sono scappati tutti”

“Perché io qui, proprio io, di nuovo? – ha proseguito – Charles Bukowski disse che un intellettuale è un individuo che dice una cosa semplice in modo difficile. Un artista è un individuo che dice qualcosa di difficile in modo semplice. Stasera non hanno trovato né l’uno, né l’altro. Ed ecco spiegata la mia presenza qui. Saluto il pubblico estivo di Rai3, tutti e quattro, a quest’ora di fronte ai nostri teleschermi. Saluto questi tavoli, che fino a poco fa sembrava una sala bingo e adesso sembra che sia entrata la Finanza, sono tutti scappati. Quindi i tafferugli che avremmo potuto veder scoppiare ai tavoli, probabilmente si sono soltanto spostati un po’ lontano da me… ma iniziamo”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 08/07/2022 10:16
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965