Pensionato si finge sanitario e fa tamponi a pagamento in strada: denunciato

Pensionato si finge sanitario e fa tamponi a pagamento in strada: denunciato

Daniela Vitello

Pensionato si finge sanitario e fa tamponi a pagamento in strada: denunciato

| 02/01/2022
Pensionato si finge sanitario e fa tamponi a pagamento in strada: denunciato

1' DI LETTURA

Usava kit fai-da-te e intascava 15 euro a tampone

  • A segnalarlo ai carabinieri sono stati alcuni cittadini
  • L’uomo si appostava a bordo strada vestito da operatore
  • Si è giustificato dicendo di aver esercitato in passato la professione

Un pensionato è stato denunciato per violazione del Testo Unico sulle Leggi sanitarie dopo essere stato sorpreso mentre effettuava abusivamente tamponi antigenici a bordo strada. L’uomo si sarebbe appostato vestito come un operatore sanitario in varie località del Valdarno Aretino e avrebbe utilizzato dei kit fai-da-te intascando 15 euro a tampone. A segnalarlo ai carabinieri che hanno provveduto ad identificarlo sono stati alcuni cittadini.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La “giustificazione” del pensionato

Il pensionato si è difeso sostenendo di essere in regola avendo in passato svolto una professione sanitaria. I militari dell’Arma hanno inoltre accertato che l’uomo risultava assunto in uno studio medico regolarmente accreditato presso la Regione Toscana per l’effettuazione dei tamponi Covid. Tuttavia, tali tamponi possono essere effettuati presso un laboratorio o a domicilio, sicuramente non in strada in barba ad ogni norma igienico-sanitaria.

Sequestrati i kit fai-da-te

A seguito di accertamenti, è emerso che il pensionato aveva fermato alcuni ragazzi appena usciti dall’allenamento di calcio, nei pressi dello stadio di San Giovanni Valdarno, effettuando diversi tamponi. I carabinieri hanno sequestrato i kit fai-da-te contestando all’uomo la violazione dell’art.193 del Testo unico sulle Leggi sanitarie, ossia “aver aperto e tenuto in esercizio un gabinetto ambulante di analisi per il pubblico a scopo di accertamento diagnostico, somministrando tamponi antigenici rapidi sulla pubblica via”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 02/01/2022 10:01
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965