Minaccia i carabinieri con un bastone, nei guai ex star del reality "La Caserma"

Minaccia i carabinieri con un bastone, nei guai ex star del reality “La Caserma”

Daniela Vitello

Minaccia i carabinieri con un bastone, nei guai ex star del reality “La Caserma”

| 02/01/2023
Minaccia i carabinieri con un bastone, nei guai ex star del reality “La Caserma”

2' DI LETTURA

Dal reality “La Caserma” alla caserma dei carabinieri dopo una notte di follia. E’ la triste parabola di Elia Cassardo, 22 anni, noto per aver partecipato insieme ad altri 20 ragazzi di età compresa tra 18 e 23 anni alla prima edizione del reality show di Rai2 andato in onda tra il 27 gennaio e il 10 marzo 2021. Lo scorso 30 dicembre, come racconta “MilanoToday”, Elia Cassardo è balzato nuovamente agli onori della cronaca dopo aver seminato il panico prima a casa del padre e poi nell’auto dei carabinieri intervenuti sul posto dopo una chiamata.

Elia Cassardo (Foto Facebook)

Gli insulti e le minacce ai carabinieri

E’ accaduto a Milano. Tutto ha avuto inizio intorno alle 6 del mattino. Il padre del ragazzo e la compagna hanno chiesto aiuto ai militari dell’Arma perché il 22enne, visibilmente fuori di sé, stava distruggendo arredi e mobili dell’appartamento urlando frasi sconnesse sul pianerottolo. Alla vista dei carabinieri, Elia Cassardo si è alterato ancora di più ed è arrivato a insultarli e minacciarli di morte impugnando un bastone di legno e l’anta di una persiana.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Elia Cassardo (Foto da video)

L’intervento dei medici del 118

Il giovane si è poi rifugiato su un terrazzino condominiale dove è stato disarmato e bloccato, non senza difficoltà, dai militari dell’Arma. L’ex star dei reality non si è però calmato e ha continuato a dare in escandescenze dando calci all’auto con cui i carabinieri lo hanno condotto in caserma. Qui sono dovuti intervenuti i medici del 118 che dopo averlo sedato lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Fatebenefratelli.  Il 22enne è stato denunciato a piede libero per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Elia Cassardo (Foto Facebook)

L’espulsione dal collegio per cattiva condotta

Durante la sua partecipazione a “La Caserma”, Elia Cassardo – appassionato di calcio e skateboard – aveva raccontato di essere stato espulso da un collegio di Milano per cattiva condotta e di aver poi studiato in una scuola privata. Cassardo aveva preso parte al reality di Rai2 per evadere dalla realtà quotidiana.

La partecipazione al reality “La Caserma”

“Mi ritengo uno sensibile che però sa darsi molto coraggio. Credo di essere l’insicuro che si dà più coraggio di tutti – disse nella clip di presentazione – Sono uscito da un periodo un po’ buio e in un periodo buio magari uno va incontro a brutte abitudini. Penso che andare in caserma sia un’occasione innanzitutto per dare il meglio di me stesso e penso proprio che riuscirò a farmi valere. Il mio sogno è sdebitarmi con i miei genitori, far vedere che qualcosa sono riuscito a fare anche io”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 02/01/2023 12:28
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965