La Micia di Taylor Swift ha un patrimonio di 97 milioni di dollari

La micia di Taylor Swift ha un patrimonio di 97 milioni di dollari

Germana Bevilacqua

La micia di Taylor Swift ha un patrimonio di 97 milioni di dollari

| 04/01/2023
La micia di Taylor Swift ha un patrimonio di 97 milioni di dollari

2' DI LETTURA

La micia di Taylor Swift è una celebrità ed è anche molto ricca. Olivia Benson (così chiamata in onore del personaggio interpretato da Mariska Hargitay nella serie televisiva “Law & Order”) ha un patrimonio stimato in 97 milioni di dollari, una cifra da capogiro per la micetta che vive con la popstar statunitense dal 2014 insieme ad altri due felini, Meredith Gray e Benjamin Button. Ma la vera star di casa è Olivia. La gattina ha raggiunto il terzo posto nella classifica stilata da Forbes, la “Pet Rich List”: al primo posto c’è Gunther VI, un pastore tedesco di proprietà della Gunther Corporation che vale 500 milioni di dollari e al secondo la gattina Nala Cat che su Instagram conta più di 4 milioni di follower e il valore del suo patrimonio ammonterebbe a 100 milioni di dollari.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Olivia e Taylor Swift (Foto da Instagram)

Taylor Swift ha deciso di mettere “sotto contratto” i suoi gatti

Olivia è diventata imprenditrice a sua insaputa da quando è stata lanciata sul sito di Taylor Swift la linea di merchandising grazie alla quale la stessa micetta guadagna denaro. Meredith e Olivia figurano infatti nel merchandising del brano “Love Story”. Come può una gattina essere così ricca? Semplice! Taylor Swift ha deciso di mettere “sotto contratto” i suoi animali andando a registrare il loro marchio così da poterli sfruttare per qualsiasi finalità commerciale. Chi ama i gatti sa che l’amore per questi esserini può diventare quasi un’ossessione. “Sono davvero ossessionata dai miei gatti – ha confessato la popstar –  posso dire tranquillamente di averli messi al primo posto tra le cose che influenzano più la mia vita”. E ancora: “Loro sono davvero fantastici, indipendenti, dignitosi e capaci di affrontare la loro vita. Abbiamo molti progetti insieme”.

Olivia (Foto da Instagram)

La razza di Olivia potrebbe essere bandita

La gattina Olivia appartiene a una razza molto rara, gli Scottish Folds, che potrebbe essere presto bandita. Il muso simpatico con le loro minuscole orecchie piegate e gli occhi rotondi li hanno resi i gatti preferiti dalle celebrità come Taylor Swift ed Ed Sheeran, ma devono il loro aspetto distintivo a una malattia genetica. Una razza di gatti che potrebbe quindi essere bandita se gli animalisti riuscissero a vincere la loro battaglia per proteggerli da sofferenze dovute alla loro fragilità, annuncia il “Daily Mail”. Perché sono fragili? La cartilagine nelle orecchie degli Scottish Folds è anormalmente debole a causa di una condizione ereditaria chiamata osteocondrodisplasia, che rende fragile la cartilagine difettosa anche in altre parti del corpo, in particolare le articolazioni. Questi gatti sono soggetti all’artrite paralizzante in un’età molto più giovane rispetto ad altre razze, sottolinea la nota dell’ente benefico Cats Protection chiedendo che l’allevamento dei gatti Scottish Folds sia messo fuori legge.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 04/01/2023 15:08
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965