Non contano le proporzioni, le lasagne sono buone in ogni forma

Non contano le proporzioni, le lasagne sono buone in ogni forma

Moreno Geraci

Non contano le proporzioni, le lasagne sono buone in ogni forma

| 08/12/2022
Non contano le proporzioni, le lasagne sono buone in ogni forma

2' DI LETTURA

Al lavoro un vero incubo, torni a casa tardi e realizzi che non hai fatto la spesa… Niente paura, ci pensa CuciNoMoney: ricette molto, molto economiche partorite dalla mente di un siciliano creativo.

“La fame fa esplorare mondi che non hai mai immaginato”

8 dicembre. Prima festa mangereccia apripista di tanti pranzi e cene. Di prima mattina, scorrendo tra le varie pagine di cucina consultate, giunge ai tuoi occhi l’apparizione delle apparizioni, qualcosa di mistico e attraente. Decidi così di metterti all’opera. Il piano di lavoro diventerà un campo di battaglia ma tutto è bene pur di arrivare al risultato finale.
TUTTE LE RICETTE DI CUCINOMONEY

Lasagne al pistacchio, bufala e pancetta

Ingredienti

Leggenda narra che che gli ingredienti rivisitati furono:

  • Quantità spropositata di lasagne all’uovo
  • 500g di besciamella
  • 300g di pesto di pistacchi
  • 100g di pancetta
  • 200g di mozzarella di bufala
  • 100g di scamorza affumicata
  • 70g di pistacchi
  • Guarnire con sale e pepe a piacimento

Preparazione

Rigorosamente in alluminio così poi da andare direttamente nella spazzatura, scartare la teglia. Preparare tutto l’occorrente e tagliare a cubetti i latticini. Nel frattempo non avendo un frullatore normale, sminuzzare con un minipimer il pistacchio su un piattino facendolo schizzare per tutta la cucina e bucando le pareti. Non preoccupatevi, anche da voi ci sarà un cucciolo di cane, gatto, foca o chi per lui, che aspirerà il cibo dal pavimento per voi. A questo punto prendere un contenitore e continuare a frullare fino ad ottenere una specie di granella. Una volta mescolati pesto e besciamella, stendere a strati la crema, i fogli di lasagna, la mozzarella di bufala, la scamorza affumicata, la pancetta che avete dimenticato di rosolare e la granella ottenuta dal macello combinato con il pistacchio.

Fatto ciò, ricordare di non aver preparato tutti gli strati uguali e cercare di rimediare in qualche modo aggiungendo quello che manca e aggiungendo ancora sale e pepe anch’essi dimenticati.
Insomma tutto va fatto molto “a sentimento” e senza memoria. Il risultato, vi assicuro sarà molto efficace, una bomba di calorie e un’esplosione di sapori. Vedrete una luce davanti a voi e sarà vostra scelta quella di raggiungerla e farvi aprire le porte del paradiso (o forse del colesterolo), oppure di restare sulla Terra a gustare ancora il piatto.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Risultato

La quantità è così tanta da poter mangiare tutta la settimana soltanto questa pietanza a qualsiasi pasto, quindi consiglio di congelare per ottenere il menù intero per 7 giorni.
SEGUI CUCINOMONEY SU INSTAGRAM

Prezzo

Sinceramente non ho controllato. Sicuramente a due cifre, ma ne è valsa veramente la pena.
Ps. Io ho appena acceso il forno per riscaldare le mie lasagne.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 08/12/2022 08:37
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965