Jolanda Renga: “Ho pianto quando mi hanno detto brutta"

Jolanda Renga: “Ho pianto quando mi hanno detto brutta, ora sono fidanzata”

Germana Bevilacqua

Jolanda Renga: “Ho pianto quando mi hanno detto brutta, ora sono fidanzata”

| 23/01/2023
Jolanda Renga: “Ho pianto quando mi hanno detto brutta, ora sono fidanzata”

4' DI LETTURA

Jolanda Renga approda per la prima volta in tv e lo fa accettando l’invito di Silvia Toffanin nel salotto di “Verissimo”. La giovanissima figlia di Ambra Angiolini e Francesco Renga aveva già fatto parlare di sé un po’ di tempo fa per un video pubblicato su TikTok in cui rispondeva per le rime a chi le diceva di essere brutta. Una lezione di equilibrio e maturità che ha fatto molto parlare di Jolanda e che è stata d’aiuto e di esempio per tanti giovani che ogni giorno sono vittime di insulti e bodyshaming. La 19enne si è raccontata a Silvia Toffanin parlando di sé con la spontaneità e la timidezza che la contraddistinguono. Ha parlato del suo rapporto con i genitori e con il fratello più piccolo Leonardo, ma anche di  progetti futuri e della sua vita privata.

Jolanda Renga (Foto Facebook)

Quel video in cui le dicevano “brutta”: “Ho pianto per un’ora”

Jolanda racconta: “Quando ho deciso di rendere pubblico il mio profilo Instagram l’ho fatto perché ho pensato potesse essere uno strumento utile per dire le cose a cui tengo”. E continua: “Un giorno mi sono svegliata e ho visto su TikTok un video di un ragazzo in cui mi paragonava a mamma e papà. Sentirmi dire sei brutta, o non sei bella come tua mamma, mi ha fatto male. Ho pianto per un’ora. Poi ho preso il treno, sono andata da papà. Era una ferita che avevo già quella che mi dicevano di essere più brutta di mamma, altrimenti mi sarebbe scivolata addosso”.

Jolanda Renga (Foto da Instagram)

Jolanda: “Ho vinto io se ho aiutato anche solo una ragazza”

Dopo un iniziale momento di tristezza, però, Jolanda trova il modo giusto per affrontare la cosa: registrare un video e parlare apertamente di quello che stava provando. “Ho fatto il video di getto e l’ho pubblicato, senza chiedere un parere a nessuno e senza aspettativa – spiega – Dopo un quarto d’ora il mio telefono era inondato di notifiche, ringrazio chi mi ha ascoltato. Ma il fatto che qualcuno mi scrive ‘in realtà sei bella’ mi rincuora fino a un certo punto: non è un problema così grande in verità. Quello che mi ha fatto davvero bene è che mi hanno scritto tante donne, ringraziandomi per le cose che avevo detto. Questa è la vittoria più grande. Se ho aiutato anche solo una ragazza ho vinto”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Jolanda Renga (Foto da video)

“Da grande vorrei scrivere un libro, mi piace anche cantare”

Jolanda ha un fidanzato, un po’ più grande di lei e lo racconta a Silvia Toffanin con molta dolcezza: “È arrivato da pochissimo, come tutte le cose belle. Quando non lo cercavo è arrivato. Per me è perfetto, una delle persone migliori che conosco. Stare vicino a me non è sempre facile, lui non ha mai esitato”. E sui suoi progetti futuri svela che le piacerebbe scrivere un libro: “Scrivere mi piace da sempre, anche a scuola mi piacciono i temi. Mi piacerebbe diventasse il mio progetto di vita. Il mondo dei miei? Non è che non mi piaccia. Quello di mamma lo vedo lontano, perché sono troppo timida e forse non riuscirei a calarmi in determinati ruoli. Cantare invece mi è sempre piaciuto e sto studiando un’ora a settimana. Ma sarebbe un rischio per me tentare questa carriera. Ma non è detto che non lo farò”.

Jolanda Renga (Foto da video)

Sul palco con Francesco Renga ha cantato “Angelo”

Silvia Toffanin chiede a Jolanda di parlare del suo rapporto con mamma e papà, e lei spiega: “Mamma è la mia migliore amica, anche se lei non vuole che le dica questo, perché lei è la mamma, però è così, se ho un segreto so che a lei lo dirò sicuramente perché so che lei non mi potrebbe mai giudicare o volere meno bene. Con papà ci vogliamo bene ma parliamo meno apertamente, ci vergogniamo di più, ma ci piace cantare insieme”. Infatti Jolanda è salita sul palco del concerto per Bergamo-Brescia Capitale della cultura, insieme al padre. Francesco Francesco Renga ha scritto sui social: “Ieri ho cantato per la prima volta con Jolanda nella mia città… su ‘Angelo’ è stato come chiudere un cerchio, ho pianto. Lei è meravigliosa e bravissima. Ha preso dal papà”. Emozione anche per mamma Ambra Angiolini che ha presentato il concerto e ha ripreso la performance da dietro le quinte pubblicando poi il video sui social.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 23/01/2023 15:11
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965