Il cavaliere la porta in una pizzeria d'asporto, la sorella di Elisabetta Franchi scatena il caos

Il cavaliere la porta in una pizzeria d’asporto, la sorella di Elisabetta Franchi scatena il caos

Daniela Vitello

Il cavaliere la porta in una pizzeria d’asporto, la sorella di Elisabetta Franchi scatena il caos

| 30/04/2022
Il cavaliere la porta in una pizzeria d’asporto, la sorella di Elisabetta Franchi scatena il caos

6' DI LETTURA

Catia Franchi, sorella della celebre stilista Elisabetta, tiene banco da un paio di mesi a “Uomini e Donne”. La donna, indipendente e appassionata di bicicletta, ha bussato alla porta del dating show di Maria De Filippi per trovare l’anima gemella. Ieri Catia si è scontrata pesantemente con Biagio Di Maro con cui è uscita due volte. Dopo averla portata a cena nel ristorante di un hotel, il cavaliere del Trono Over l’ha portata in una pizzeria d’asporto. Apriti cielo!

Biagio: “Hai dato valore al ristorante, non alla serata con me”

La dama è diventata una furia perché, a suo dire, Biagio le aveva detto che l’avrebbe portata a mangiare sushi ma poi non ha mantenuto la parola. “Catia Franchi, tu mi hai offeso. Hai dato valore al ristorante ma non al tempo trascorso insieme”, ha sottolineato il cavaliere. “Mi chiamo Catia”, ha precisato la dama. “Catia Franchi, sorella di – ha rimarcato lui – Tu sei in alto, io sono in basso. Io sono una persona seria, pulita. Io mi sono comportato da quello che ero, che sono e che rimango”.

Gianni Sperti e Tina Cipollari (Foto da video)

Tina Cipollari: “Un pezzo di pizza al taglio è vergognoso”

“Io non ti ho detto proprio chi ero – ha puntualizzato Catia – Sei un miserabile! Ti sei inventato delle grandi storie. Non sei sincero. Non puoi proporre a una donna di andare in un ristorante a mangiare il sushi e poi fai un’altra cosa”. Biagio non vede cosa ci sia di male nel fare eventualmente una passeggiata e fermarsi a mangiare una pizza al taglio. “La prima sera che esci una donna,  dalla più umile alla più svanita del mondo, un pezzo di pizza al taglio è vergognoso – ha commentato Tina Cipollari – Posso capire una pizza, ma seduta in una pizzeria. Ma come ragioni?”.

Biagio: “Si dà quest’aria, mi ha fatto sentire un poveraccio”

Maria De Filippi è intervenuta per fare una precisazione: “La prima sera l’ha portata al ristorante, da 100 euro a cranio. La seconda sera, la pizza”. Catia si è mostrata perplessa: “100 euro? In quel ristorante là? No, adesso vado ad informarmi, non ci credo, è impossibile. A bere una birra media?”. “Vai ad informarti dove vuoi”, ha sentenziato Biagio. “Perchè la chiami col cognome?”, ha chiesto la conduttrice. “Perché lei si dà quest’aria – ha replicato il cavaliere – Sapevo chi era lei ma io sono rimasto il Biagio che sono. A me non interessa chi è. Lei ha fatto la differenza tra il ricco e il povero. Mi ha fatto sentire un poveraccio”.

Catia Franchi (Foto da video)

La polemica per il selfie con i piedi sul divano

“Tu sei un poveraccio, che è diverso – ha sbottato Catia – Perché tu prometti delle cose e ne fai delle altre”. Il cavaliere ha messo in dubbio la classe della dama criticandola per essersi fatta un selfie in camerino appoggiando i piedi sul divano. “Guarda che le scarpe erano pulite. Era nuove. Io non mi permetterei mai”, ha fatto sapere Catia. “Biagio, io non ho capito una cosa. Ma tu esci con le donne per conoscerle, per corteggiarle o per screditarle ogni volta?”, ha domandato Tina Cipollari.

L’aperitivo della discordia: “Si è fatta la foto da sola”

“Con la signora Catia sono uscito perché mi interessava – ha ribattuto lui – Ci sono uscito con piacere, non ci sono uscito tanto per uscirci. Sai cosa ha fatto la signora? Ho fatto un aperitivo, siamo in due, facciamo una foto. Sai cosa fa lei? Toglie il mio bicchiere, le mie cose e si fa una foto da sola”. “E allora? Lo faccio anche quando sono a cena con le amiche”, ha fatto sapere la Franchi. Tina è intervenuta in difesa della dama: “Ma perché sei suo marito? Sei il fidanzato?”. “Io quando sto con una persona condivido tutto con una persona”, ha risposto Biagio.

Maria De Filippi (Foto da video)

Gianni Sperti bacchetta Catia: “Non puoi chiamare poveraccio un uomo”

“Tu condividi quando ti fa comodo a te. Ogni volta con le donne finisce così”, ha rilevato la Cipollari. “Non ho chiuso io, ha chiuso lei perché sono un miserabile, un pidocchioso”, ha ribadito il cavaliere. “Certo! Io ho proprio chiuso – gli ha fatto eco Catia – Ti ho dato una possibilità, preferisco andare in bicicletta. Sono anni che cerchi l’amore, possibile che non ne trovi una?”. Gianni Sperti ha bacchettato la dama: “Il fatto che tu viva agiatamente non ti autorizza a chiamare poveraccio un uomo. La prima sera eravate al ristorante e non ti andava bene nemmeno quello perché era il ristorante dell’hotel”. “Ti sei fatta anche le foto, tra poco ti mangiavi anche i piatti”, ha fatto sapere Biagio.

Armando: “Con i soldi puoi comprare tutto tranne l’umiltà”

Armando Incarnato, anche lui volto del Trono Over, si è schierato dalla parte del cavaliere e ha attaccato Catia: “Perché l’hai giudicato per dove ti ha portato e non per come è stato con te quella sera? Puoi avere tutti i soldi di questo mondo ma c’è una cosa che non ti puoi comprare che è l’umiltà. Facevi più bella figura a dire ‘non mi piaci per come sei’ ma non a trattarlo per come l’hai trattato. Pure se avesse preso una pizza in un autogrill e te l’avesse portata in macchina, qual era il problema? Fammi capire”. “Forse non mi conosci, io sono molto umile. Forse tu non sai cosa sia l’umiltà. Io lavoro dalla mattina alla sera”, ha precisato la Franchi.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Biagio Di Maro (Foto da video)

Gianni Sperti: “Il petroliere non lo trovi a ‘Uomini e Donne'”

“La poveraccia sei te – ha sentenziato Biagio – Tante belle cose. Ciao bella. Impara a comportarti nella vita. Catia Franchi, vatti a sedere che fai più bella figura. Qua tutti si guadagnano le cose”. “Sei un gran pagliaccio”, ha sbottato la dama. “Se una persona può vivere agiatamente per me tanto di cappello. Ma se ti piace vivere così, vivici con i soldi tuoi. Non chiederli agli altri. Se tu vuoi andare al sushi che costa 200 euro a persona non puoi venire a ‘Uomini e Donne’ a cercare il petroliere. Non lo troverai. Quando ostenti non sei ricco per davvero”, ha sottolineato Gianni Sperti. “Io cerco l’amore, non che uno mi racconti delle balle”, ha replicato la Franchi.

Catia: “Vivo in un appartamento normalissimo e non faccio la chic”

“Catia, se tu non avessi svelato chi sei realmente, che sei la sorella di questa stilista famosa, e fosse capitata al tuo posto una commessa, lei sarebbe stata difesa. Ma dato che tu porti un cognome importante vieni massacrata. E’ quello il problema”, ha rilevato Tina Cipollari. “Io sono Catia. Elisabetta fa un lavoro e io ne ho un altro. Lei ha una casa, io ho un’altra casa. Io vivo in un appartamento normalissimo, lavoro tante ore al giorno. Quando riesco, vado in bicicletta, mi alleno, faccio le maratone. Dei ristoranti chic non mi interessa niente. La chic io non la faccio”, ha sentenziato la dama.

GUARDA IL VIDEO

Tina Cipollari (Foto da video)

“Ti sei lamentata di tutto, pure dell’asciugamano. Non hai dato valore alla serata”, ha ribadito Biagio. “‘Alle 20 sono da te’ e sei arrivato alle 20.30 – ha confessato Catia – La mattina, ti ho mandato un messaggio: ‘Scendo a fare colazione’. E tu mi hai scritto: ‘Mi sono addormentato’. E tu sei un uomo? Ma dai”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 30/04/2022 15:01
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965