Graph Search, la nuova scommessa di Facebook - Perizona Magazine

Graph Search, la nuova scommessa di Facebook

Daniela Vitello

Graph Search, la nuova scommessa di Facebook

| 09/07/2013
Graph Search, la nuova scommessa di Facebook

1' DI LETTURA

Facebook Graph Search

E’ già disponibile per gli account americani, e lo sarà presto anche per le applicazioni mobili, una nuova funzione Facebook ribattezzata “Graph Search“. Presentata in versione Beta lo scorso gennaio, la feature si pone quale motore di ricerca all’avanguardia delle relazioni sociali, consentendo agli utenti di navigare tra profili e contenuti del popolare social network in maniera più approfondita. Tutto ciò tenendo dei gusti personali.

Il database, definito “rivoluzionario” dal patron di Facebook Mark Zuckerberg, lavorerà in sinergia con Bing e attingerà informazioni dal web, qualora quelle reperite sul social non fossero soddisfacenti. Sarà possibile quindi avere risposte filtrate e settoriali in ordine ai ristoranti più visitati dai propri contatti, alle band musicali più seguite o scovare nuove persone a seconda dei loro interessi e della loro ubicazione geografica.

L’unico neo è legato alla privacy. A chi non ama le ricerche indesiderate e preferisce l’anonimato è consigliato controllare le impostazioni del proprio account e attivare la funzione di controllo dei tag sulle foto. Da ieri Graph Search è attivo per gli utenti che utilizzano Facebook in lingua inglese.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 09/07/2013 13:58
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965