Voleva gonfiare il lato B, muore a 30 anni la "Kim Kardashian messicana" - Perizona Magazine

Voleva gonfiare il lato B, muore a 30 anni la “Kim Kardashian messicana”

Daniela Vitello

Voleva gonfiare il lato B, muore a 30 anni la “Kim Kardashian messicana”

| 19/12/2020

Una giovane vita spezzata a seguito di un intervento estetico. Joselyn Cano, soprannominata la “Kim Kardashian messicana”, è morta a […]

Una giovane vita spezzata a seguito di un intervento estetico. Joselyn Cano, soprannominata la “Kim Kardashian messicana”, è morta a 30 anni dopo essersi sottoposta in Colombia ad un’iniezione di grasso destinata ad aumentare il volume del suo lato B.

L’account Instagram della giovane modella e influencer vanta oltre 12 milioni di follower ma la notizia della sua scomparsa arriva da Youtube dove è stato condiviso un live streaming del suo funerale. “Joselyn è entrata in questa vita mercoledì 14 marzo 1990. È entrata nella vita eterna lunedì 7 dicembre 2020”, si legge nella descrizione.

Joselyn era originaria di Newport Beach, in California, e aveva studiato microbiologia presso la San Diego State University.

Nell’ultimo ventennio, gli interventi di chirurgia estetica per ottenere glutei alla brasiliana sono aumentati in maniera esponenziale. In particolare, dal 2000 al 2015, è stata registrata una crescita del 252%. Se eseguita in modo improprio, l’iniezione di grasso nel lato B può comportare dei rischi tra cui l’embolia.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

 

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965