Signorini grazia il figlio della Parietti per le frasi sessiste, Salvo Veneziano: "Io trattato da assassino" - Perizona Magazine

Signorini grazia il figlio della Parietti per le frasi sessiste, Salvo Veneziano: “Io trattato da assassino”

Daniela Vitello

Signorini grazia il figlio della Parietti per le frasi sessiste, Salvo Veneziano: “Io trattato da assassino”

| 03/11/2020

Il “Grande Fratello” grazia Francesco Oppini per le gravi frasi sessiste pronunciate all’indirizzo di Flavia Vento e Dayane Mello e […]

Il “Grande Fratello” grazia Francesco Oppini per le gravi frasi sessiste pronunciate all’indirizzo di Flavia Vento e Dayane Mello e sul web scoppia il putiferio. Ieri sera il figlio di Alba Parietti se l’è cavata con una semplice tirata d’orecchie. “‘Una così rischi di ammazzarla di botte, ‘Una così la violentano’. Come ti viene in mente di dire certe cavolate?”, ha chiesto Alfonso Signorini.

Le scuse di Oppini

“Detta così fa schifo anche a me – ha ammesso Oppini – Per quanto riguarda Verona, parlavamo del ristorante di un mio amico che se gli porti delle belle ragazze lo apprezza. ‘La ammazzano’ era un termine sbagliato e forte e me ne scuso. Intendevo dire che avrebbero delle attenzioni tali da passare per disturbatori. Ma non lo sono, era una cosa ironica detta ad una cena”.

“L’ironia in questo caso non esiste proprio – lo ha bacchettato il conduttore – Credo che non faccia ridere neppure te. Una frase del genere fa solo schifo. E’ una roba che tra l’altro detta da te che non sei uno sprovveduto spiazza”.

“Sono d’accordo con te – ha replicato il concorrente – Di fronte a certe uscite bisogna stare in silenzio e chiedere solo scusa. È una figura terribile, non posso aggiungere altro. Chiedo scusa sia a Flavia che a Dayane. Davanti a una roba del genere, rabbrividisco di me stesso. Era un discorso finito male, brutto da vedere”.

Signorini: “Non ti squalifichiamo perché rispetti la tua fidanzata”

A quel punto Signorini ha spiegato perché alla fine si è deciso di non squalificarlo dal gioco. La motivazione data dal conduttore ha lasciato esterrefatti non pochi telespettatori.

“Abbiamo preso in seria considerazione di arrivare a provvedimenti più severi nei tuoi confronti, alla squalifica – ha detto – Se il Grande Fratello ha deciso di non arrivare a questo estremo, è soltanto perché hai dimostrato nel corso del programma di avere un grande rispetto nei confronti della tua fidanzata. Il che ci fa pensare che la tua posizione sulle donne non sia così orribile come quella che hai manifestato in quelle due uscite”.

“Non sono difendibile. Ho fatto una grande caz*ata. Qualora ci fosse la squalifica la accetterei volentieri”, ha commentato Oppini a testa bassa. Invitata a dire la sua dal conduttore, Dayane Mello ha replicato: “Rimango in silenzio che è meglio”.

Alba Parietti ha chiesto la squalifica del figlio

Alba Parietti non ha preso le difese del figlio e ha auspicato che fosse espulso. “Quello che posso dire è che oggi ho detto alla produzione e Mediaset che ero per la squalifica – ha scritto su Instagram – tuttavia è stata data a Francesco una seconda possibilità, che lui stesso non credeva di meritare. Ha sbagliato, avrebbe accettato la squalifica a testa bassa, umiliato giustamente perché si è reso conto delle stupidamente gravi cose che aveva detto con sciocca leggerezza, uno scherzo di cattivo gusto. Tuttavia la produzione ha deciso di non eliminarlo”.

Salvo Veneziano contro Signorini: “Capra! Oppini è un bravo ragazzo e io sono un assassino”

La decisione del “Grande Fratello” di graziare Francesco Oppini ha fatto andare su tutte le furie Salvo Veneziano, rispedito a casa per una frase sessista rivolta alla coinquilina Elisa De Panicis. Come già accaduto in passato, l’ex pizzaiolo siciliano accusa Alfonso Signorini di usare due pesi e due misure.

“Sto ricevendo tantissimi messaggi e segnalazioni da ragazzi, uomini adulti, donne, che mi dicono: ‘Ma come mai a te hanno trattato come una pezza da piedi e come un ladro assassino e al signor Oppini non stanno dicendo nulla?’ – ha esordito Veneziano in un post su Instagram – Allora, nulla contro Oppini, visto che sono un carissimo amico del padre. Un po’ meno di Alba Parietti, ma non perché ci sia qualcosa in particolare. Il mio messaggio è per chi conduce questo programma. Dopo un po’ uno si rompe i co**ioni e dice ‘ma allora non è vera sta cosa che siamo tutti uguali’. ‘Iperbole’… ‘Due pesi e due misure…’ Ma ci siamo veramente rotti i co**ioni. Però la ruota gira e io sto aspettando: la bottiglia di champagne ce l’ho nel frigo. Le leggi non sono uguali per tutti, ci sono figli e figliastri. Ripeto: niente contro Oppini, però il conduttore si dovrebbe dare una bella svegliata. Troppe particolarità. Quando poi arriveremo tutti al traguardo, stapperò la bottiglia”.

“Questo è offendere la mia persona come padre e marito… Quindi lui non è stato eliminato xchè loro, hanno visto che lui FUORI È UN BRAVO RAGAZZO E SI COMPORTA BENE …quindi io fuori ero e sono un assassino…. Signorini sei una capraaaa”, ha aggiunto Veneziano rincarando la dose. “Ieri abbiamo assistito alla più grande presa per il c*lo degli ultimi vent’anni del Grande Fratello. Sono stato bravo e soprattutto in silenzio.. ma questa non me la tengo …”, ha concluso.

CLICCA QUI E SEGUICI SU INSTAGRAM

GUARDA IL VIDEO

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965