L'ex Miss Italia siciliana e la gioia di essere mamma: "La mia vita ha più senso" - Perizona Magazine

L’ex Miss Italia siciliana e la gioia di essere mamma: “La mia vita ha più senso”

Daniela Vitello

L’ex Miss Italia siciliana e la gioia di essere mamma: “La mia vita ha più senso”

| 12/03/2017

Ospite di “Verissimo”, Francesca Chillemi racconta la sua nuova vita da mamma. Nel febbraio 2016, l’ex Miss Italia siciliana ha dato alla luce Rania, frutto del suo amore con Stefano Rosso, figlio del patron della Diesel Renzo.

“Sono felice, Rania è la cosa più bella che mi sia capitata – dice ai microfoni di Silvia Toffanin – E’ una gran magnona, mi sveglio spesso la notte…Essere madre mi ha veramente aiutato tanto, ha dato ancora più senso a quella che è la nostra vita. Forse mi può capire chi è madre come me, però è qualcosa di magico. Mi viene il sorriso quando penso a lei. Certo che penso a darle un fratellino. Non amo i figli unici. Se avrò la possibilità, vorrei altri figli che parleranno siciliano”.

L’attrice ripercorre i suoi successi televisivi ma non dimentica le porte in faccia ricevute. Una serie di delusioni che l’hanno portata a pensare di mollare.

“Il lavoro mi ha dato grandi emozioni – rivela – Sono partita dalla Sicilia per Miss italia e mai avrei pensato di essere qui. Questo lavoro è stato inaspettato e faticoso. Ho preso molte porte in faccia e ci sono stati momenti in cui ho pensato di lasciar perdere. C’è stato un periodo della mia vita in cui mi sentivo molto giudicata e i provini per diventare attrice andavano tutti male. Incontravo persone fantastiche, ma anche persone troppo dirette. Inoltre li sentivo dire tra loro ‘Ma questa come ha fatto a vincere Miss Italia?’. A 18 anni non sei pronta per capire che puoi piacere o meno alla gente e così avevo deciso che forse questa non era la mia strada”.

FRANCESCA CHILLEMI MAMMA (VIDEO)

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965