Sandra Milo commenta la sua imitazione: "Virginia Raffaele non ha brillato per eleganza" - Perizona Magazine

Sandra Milo commenta la sua imitazione: “Virginia Raffaele non ha brillato per eleganza”

Daniela Vitello

Sandra Milo commenta la sua imitazione: “Virginia Raffaele non ha brillato per eleganza”

| 13/02/2017

In collegamento con “Domenica Live”, Sandra Milo commenta la discussa imitazione di Virginia Raffaele a Sanremo. Tornata per la terza volta sul palco dell’Ariston nelle vesti della musa di Federico Fellini, la comica ha fatto infuriare la figlia della Milo che non ha gradito le battute e le allusioni sessiste.

“Ho visto Virginia in cose migliori di questa – dichiara l’attrice ai microfoni di Barbara D’Urso – Non mi sembra che la voce sia proprio la mia. L’ho trovata fantastica altre volte. Certo, in questa versione non è che ecceda in eleganza. Soprattutto di battute. Poi parlare di una signora della mia età, come ha detto anche mia figlia…Poi ho 83 anni, 84 ancora non ce li ho”.

“Sì, mia figlia si è arrabbiata -ammette la Milo – Sai per i figli i genitori sono persone con cui si deve parlare di sesso. Poi si è sentita offesa per le donne in generale. Non è bello che una donna dica delle frasi sessiste su un’altra donna. Però, intendiamoci, sempre meglio una parodia che un funerale”.

“Per carità. Sanremo è una celebrazione – conclude Sandra – Poi lei imita sempre grandissimi personaggi. E’ una ragazza intelligente, di grande talento. Le donne non fanno sesso. Le donne fanno amore e sesso. Mia figlia si è offesa dal punto di vista femminile. Dice che le donne non devono ricordare le altre donne per il sesso, perchè le sminuiscono. Le donne devono essere sempre unite con le altre donne. Mai contro”.

GUARDA IL VIDEO

Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965