Che fine hanno fatto le gemelline di "Shining"? - Foto - Perizona Magazine

Che fine hanno fatto le gemelline di “Shining”? – Foto

Daniela Vitello

Che fine hanno fatto le gemelline di “Shining”? – Foto

| 04/08/2014

“Vieni a giocare con noi?” era l’invito rivolto al piccolo Danny in “Shining“, pellicola cult di Stanley Kubrick che ha tolto il sonno a milioni di cinefili. A pronunciarlo le sorelle Brady, ovvero le gemelle più inquietanti della storia del cinema. Abitini azzurri e volti funerei, le due spaventose bambine stazionavano come un incubo in fondo al corridoio dell’Overlook Hotel. Nessuno poteva immaginare che avrebbero terrorizzato intere generazioni di spettatori. Ma che fine hanno fatto ? A chiederselo, 34 anni dopo l’uscita del film capolavoro, sono in tanti.

Dopo il successo, sono scomparse dalle scene tornando alla loro adolescenza. Oggi Lisa e Louise Burns hanno 46 anni ed entrambe hanno voltato le spalle a Hollywood per dedicarsi a professioni comuni. Lisa è un’insegnante di letteratura, Louise è una biologa. E all’unisono sono pronte a giurare: “Abbiamo visto il film per la prima volta solo poco tempo fa, quando ci hanno invitato come ospiti ad un festival dedicato a Stanley Kubrick a Cracovia, in Polonia”.

Copyright © 2024

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965