Festival di Sanremo,| tentato suicidio in diretta - Perizona Magazine

Festival di Sanremo,| tentato suicidio in diretta

Daniela Vitello

Festival di Sanremo,| tentato suicidio in diretta

| 18/02/2014
Festival di Sanremo,| tentato suicidio in diretta

1' DI LETTURA

L’ouverture del Festival è dedicata alla bellezza, tema dominante di questa 64esima edizione. Ma il monologo di Fabio Fazio viene interrotto da urla disperate: “Smettila di fare Sanremo. Non possiamo più mangiare”. Sono due lavoratori napoletani che minacciano di gettarsi dal loggione se il conduttore non accoglierà la loro richiesta: leggere la lettera che sventolano dall’alto. “Niente è più importante dei diritti di un lavoratore – dice con serenità il conduttore – ma così non rispettate chi lavora a questo spettacolo”. I due napoletani sembrano arrendersi e lo show costato 18 milioni di euro può continuare. L’omaggio di Ligabue a Fabrizio De Andrè stempera la tensione. Solo dopo l’esibizione del rocker di Correggio, Fazio mantiene la parola data ai dissidenti e legge la lettera: “Sono lavoratori del consorzio del bacino di Napoli e Caserta…sono sedici mesi che non ricevono lo stipendio…sono 800 persone. Tre lavoratori si sono già suicidati”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 18/02/2014 21:33
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965