"Chi l'ha visto?", simula la propria morte per sfuggire ai debiti

“Chi l’ha visto?”, simula la propria morte per sfuggire ai debiti: la reazione della moglie

Daniela Vitello

“Chi l’ha visto?”, simula la propria morte per sfuggire ai debiti: la reazione della moglie

| 28/12/2022
“Chi l’ha visto?”, simula la propria morte per sfuggire ai debiti: la reazione della moglie

4' DI LETTURA

La scorsa settimana, Federica Sciarelli ha aperto “Chi l’ha visto?”, il programma dedicato alle persone scomparse in circostanze misteriose, con una storia che ha dell’incredibile. “E’ successa una cosa per noi davvero eccezionale – ha annunciato ai telespettatori – perché è arrivata una mail in redazione e praticamente ci ha contattato uno scomparso. Pietro Martini era scomparso da giugno in Trentino. Ci ha scritto: ‘Volevo dare dei chiarimenti sulle motivazioni della mia scomparsa. Tra l’altro, noi siamo con la moglie Katja che aveva pensato ad un incidente e alla morte del marito perché lui aveva detto che andava in montagna, quindi lei aveva pensato che lui fosse morto. Pietro Martini si dice consapevole del caos che ha lasciato. Per ora, però, non vuole tornare indietro”.

Federica Sciarelli (Foto da video)

“Volevo che mia moglie si facesse un’altra vita”

“Sapevo che all’inizio pensare che fossi morto in montagna sarebbe stato traumatico per tutti – ha ammesso Pietro Martini al microfono dell’inviato di “Chi l’ha visto?” – Però questa fase si può anche sormontare. Volevo far credere a mia moglie che fossi morto in un incidente in montagna in modo che lei, con i miei figli, si facesse un’altra vita. Ero perfettamente consapevole che sarebbe stato uno choc per le persone a me vicine ma non c’era altro modo”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Pietro Martini (Foto da video)

Pietro Martini è scappato dai debiti che lui stesso ha contratto

“Katja avrebbe anche potuto fare un gesto estremo per il dolore, per la disperazione. Non ci hai pensato a questo?”, ha chiesto il giornalista. “No! Era provata ma non a livello di togliersi la vita – ha risposto Martino – Aveva il sostegno dei genitori, aveva la figlia. Dal mio punto di vista, io ho dato a Katia la possibilità di avere una vita da donna amata che possa vivere una vita di coppia. Sapevo che c’erano debiti e da qualche parte gente che voleva dei soldi, però le cose economiche si risolvono sempre”.

Katja (Foto da video)

“Katja mi ha sempre sostenuto, non c’è nessun’altra donna”

A un certo punto, ho capito che non potevo lasciare il paese senza essere visto – ha spiegato – Sono qui, senza lavoro da giugno ma tornare indietro significa tornare in una situazione di agonia per i miei figli dove secondo me non ci guadagna nessuno. Non c’è nessun’altra donna. Penso che questa intervista farà capire a Katja i miei motivi anche se lei forse non li vuole capire perché giustamente lei mi ha sempre sostenuto emotivamente e non mi ha mai fatto pesare questa situazione. Forse lei vuole la sicurezza che non è colpa sua. Lei ha fatto tutto quello che può fare una moglie. Se me la sento di chiederle scusa? Io la amo ancora ma lei sta meglio così. E’ una donna bellissima, può avere una vita bella. Tornare indietro mi sembra stupido. Ho perso tutto. Chi ca**o nella vita può dire di aver trovato la donna giusta?”.

Pietro Martini (Foto da video)

La moglie: “Col suo gesto ci ha mandato all’inferno”

Federica Sciarelli ha dato la parola a Katja. “Vorrei raccontare quando ho pianto lacrime e lacrime – ha detto la donna – Io e sua madre eravamo veramente disperate. Ad un certo punto, siamo arrivate a sperare di arrivare ad una conclusione, anche di trovarlo senza vita perché avremmo avuto finalmente qualcosa in mano. Quei giorni sono stati per noi un vero inferno. Ci ha mandato all’inferno con quel gesto. Io sono grata al primo soccorso, ai carabinieri per l’eccellente lavoro che hanno portato avanti. Ci hanno fornito chiarezza, sicurezza, ci hanno rassicurato. Sì ha detto che sono la moglie migliore, la più fedele, e proprio per questo mi ha mandato in rovina? Sapeva perfettamente che cosa stava facendo. In tutta sincerità, ho un’opinione piuttosto combattuta rispetto alle parole che ho appena sentito pronunciare. E’ un’idea completamente diversa rispetto a quella che io ho di famiglia, di rapporto”.

Federica Sciarelli (Foto da video)

“Quello che ha fatto a me, ai suoi figli, ai suoi familiari non è amore”

“E’ stato peggio di un tradimento – ha sottolineato la conduttrice – perché ha fatto credere di essere morto. Lei ha pianto un lutto che invece non c’era. Tra l’altro, a noi ha detto che non vuole tornare indietro”. “Io non penso che lui voglia tornare e sinceramente quello che lui dice non è amore – ha risposto la donna – Quello che ha fatto a me, ai suoi figli, ai suoi familiari non è amore (…) Sicuramente non è un piano che è stato progettato dall’oggi al domani ma qualcosa che è stata progettata meticolosamente da settimane e mesi”. “E’ chiaro, è scappato e l’ha lasciata nei guai. Le auguro un futuro meraviglioso. A questo punto senza Pietro”, ha detto Federica Sciarelli.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 28/12/2022 10:19
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965