Riccardo Bocca demolisce "Ballando con le stelle"

Riccardo Bocca demolisce “Ballando con le stelle”: “Chiedo scusa alla D’Urso”

Daniela Vitello

Riccardo Bocca demolisce “Ballando con le stelle”: “Chiedo scusa alla D’Urso”

| 02/12/2022
Riccardo Bocca demolisce “Ballando con le stelle”: “Chiedo scusa alla D’Urso”

2' DI LETTURA

Durante una diretta Facebook di “Tv Talk”, Cinzia Bancone invita l’opinionista Riccardo Bocca a dare le pagelle al primo quadrimestre di televisione. Definito l’”idolo delle tv talkers”, Bocca ne approfitta per puntare il dito contro “Ballando con le stelle” e la sua deriva.

Cinzia Bancone e Riccardo Bocca (Foto da video)

“Operazione che dona ascolti ma uccide il format”

“Volete subito lo splatter. Io boccio Ballando con le Stelle – sentenzia – A parte il mio totale disinteresse per il programma, dico questo perché rappresenta quella che è la decomposizione di un format internazionale che invece in passato aveva una sua decenza, un suo garbo, un suo divertimento, una sua leggerezza che passava attraverso il gioco, attraverso l’ironia e l’autoironia. Ora è diventato con un’operazione secondo me completamente sbagliata, che dona ascolti ma uccide il format, una rissa tra giuria e concorrenti, di cui non solo non si sente bisogno ma proprio non si capisce quale sia l’interesse”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Milly Carlucci (Foto da video)

“Pensavo che i programmi della D’Urso e della De Filippi fossero i peggiori, mi sbagliavo”

“Allora devo chiedere scusa a Barbara D’Urso – prosegue – Signora Barbara D’Urso, scusi perché pensavo che i suoi programmi fossero i peggiori insieme a quelli di Maria De Filippi. Adesso anche Ballando con le stelle sta cercando di arrivare agli stessi livelli. Se il pubblico vuole questo? E’ come la vittima di una rapina che però non dovevi andare in giro alle 10 di sera. Il pubblico non deve essere responsabilizzato di quelle che sono le politiche editoriali televisive. Il pubblico può essere male abituato, cosa che è stata fatta per decenni. Io non chiedo la qualità, alla qualità ho già rinunciato. Chiedo almeno che un programma sia innocuo”.

La giuria di ‘Ballando con le stelle’ (Foto da video)

La mazzata al “GF Vip”: “Quando lo guardo, sento su di me tutto il dolore del mondo”

Riccardo Bocca grida all’”orrore” a solo sentire la parola “Grande Fratello Vip”. “Credo che se c’è un prodotto vincente e a lunga gettata, è il peggio – dichiara – Il peggio è radicato nella società e per quanto venga emarginato da tutti coloro che sentono il bisogno di essere rispettati dalla televisione, trova comunque un pubblico che riesce a identificarsi nei nuovi mostri che vengono presentati all’interno della casa del Grande Fratello. E’ un’operazione estremamente faticosa di scrittura, estremamente sofisticata come tessitura narrativa. Un’operazione che purtroppo avviene senza anestesia e infatti sento su di me tutto il dolore del mondo quando per qualche minuto purtroppo mi trovo davanti a quel programma”. Un mese fa, durante una puntata di “Tv Talk”, Riccardo Bocca aveva fatto a pezzi il reality condotto da Alfonso Signorini in presenza di Sonia Bruganelli. La moglie di Paolo Bonolis aveva risposto per le rime all’opinionista.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 02/12/2022 12:59
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965