Valeria Marini in love: "Io e Eddy ci siamo ritrovati dopo 18 anni sul ciglio di una chiesa"

Valeria Marini in love: “Io e Eddy ci siamo ritrovati dopo 18 anni sul ciglio di una chiesa”

Daniela Vitello

Valeria Marini in love: “Io e Eddy ci siamo ritrovati dopo 18 anni sul ciglio di una chiesa”

| 31/07/2022
Valeria Marini in love: “Io e Eddy ci siamo ritrovati dopo 18 anni sul ciglio di una chiesa”

1' DI LETTURA

“Eddy non è un playboy e, soprattutto, per la prima volta sono davvero felice”. Valeria Marini racconta a “Fanpage.it” com’è nata la sua storia d’amore con Eddy Siniscalchi, l’imprenditore e broker napoletano al quale è legata da tre mesi. La differenza d’età (19 anni) non la spaventa.

Valeria Marini (Foto Instagram)

“Avevo perso ogni altro interesse verso il genere maschile”

“La verità è che il nostro legame è un dono di Dio – sentenzia – È stata la fede a portare Eddy sulla mia strada. Avevo perso ogni altro interesse verso il genere maschile. Adesso che fa parte della mia vita, il nostro rapporto è troppo importante perché diventi oggetto di becero gossip”.

Eddy Siniscalchi (Foto Instagram)

“Ho ritrovato Eddy dopo ben 18 anni”

“Eddy lo avevo già conosciuto anni fa – racconta – L’ho ritrovato dopo ben 18 anni. All’epoca c’eravamo perdutamente innamorati con uno solo sguardo, ma poi persi. Ci siamo cercati a lungo, ma il destino sembrava volerci tenere lontani. Oggi credo che volesse farci vivere il nostro amore nel momento più giusto, quello che stiamo vivendo adesso”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Valeria Marini (Foto Instagram)

“Andiamo a sentire la messa ogni mattina alle 7”

“Dopo quel secondo incontro a un evento al quale abbiamo partecipato entrambi insieme a una serie di amici comuni, ci siamo rivisti sul ciglio di una chiesa a Roma – confessa la showgirl – Era domenica. Entrambi ci stavamo dirigendo verso la stessa direzione per ascoltare la messa. È bastato un momento. Ci siamo guardati e ci siamo subito riconosciuti dagli occhi. ‘Io ti cercavo’, mi ha detto. ‘Anch’io’, gli ho risposto. Ci eravamo finalmente ritrovati. Siamo entrati in chiesa, abbiamo pregato insieme e ne siamo usciti mano nella mano. Eravamo già una coppia senza nemmeno dircelo. Da quel momento, andiamo a sentire la messa ogni mattina alle 7”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 31/07/2022 06:42
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965