Totti e Ilary, il commento di Signorini sulla separazione è spiazzante

Totti e Ilary, il commento di Signorini sulla separazione è spiazzante

Daniela Vitello

Totti e Ilary, il commento di Signorini sulla separazione è spiazzante

| 02/08/2022
Totti e Ilary, il commento di Signorini sulla separazione è spiazzante

1' DI LETTURA

Ospite della terza edizione di “La terrazza della Dolce Vita”, Alfonso Signorini si è lasciato andare ad un commento cinico sulla separazione Totti-Blasi. Il settimanale “Chi”, da lui diretto, ha pubblicato diversi scoop sul tema, comprese le foto dell’ex Capitano giallorosso sotto casa della sua presunta amante Noemi Bocchi. Scatti divulgati poche ore prima dell’annuncio della rottura dei “Beckham de noantri” che secondo i rumors avrebbero fatto imbestialire la conduttrice Mediaset facendo saltare all’ultimo minuto il comunicato congiunto.

Francesco Totti (Foto Instagram)

La domanda di Simona Ventura

Chiacchierando con Simona Ventura, Alfonso Signorini si è mostrato poco interessato all’aspetto sentimentale della vicenda che da “vecchia volpe” del gossip considera un business remunerativo. Tutto è cominciato quando SuperSimo gli ha chiesto se, secondo lui, l’era della carta stampata fosse vicina al tramonto.

Ilary Blasi (Foto Instagram)

Signorini: “Il gossip non si esaurisce”

“Ma no, vive sempre di nuova linfa – ha sentenziato il conduttore del “Grande Fratello Vip” – E tu pensa che linfa c’hanno dato Francesco Totti e Ilary Blasi in questa estate. Quella è una coppia meravigliosa. Menomale che ci sono, sono come il Bue Apis per noi quindi menomale che li abbiamo. Quindi no, il gossip non si esaurisce”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 02/08/2022 16:12
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965