Sess0 in cambio di lavoro? Nuovo scandalo in Rai

Sess0 in cambio di lavoro? Nuovo scandalo in Rai

Daniela Vitello

Sess0 in cambio di lavoro? Nuovo scandalo in Rai

| 18/11/2022
Sess0 in cambio di lavoro? Nuovo scandalo in Rai

2' DI LETTURA

A “Striscia La Notizia”, Pinuccio sgancia una vera e propria bomba: un grave episodio di presunta concussione sessuale risalente al 2021 e che coinvolgerebbe un giornalista Rai collegato a una partecipazione a “Linea Verde”. Dalle intercettazioni contenute all’interno di un fascicolo d’indagine in Basilicata, poi, salterebbe fuori che anche un dirigente Rai sarebbe al corrente della situazione.

“Nelle intercettazioni spunta anche la Rai”

“Si parla di un’eventuale concussione sessuale: favori in cambio di sess0 – esordisce Pinuccio – Tutto nasce da un’indagine in Basilicata che ha portato all’arresto di alcuni esponenti politici nell’ambito sanitario. In questo fascicolo in cui ci sono intercettazioni e cose varie, spunta anche la Rai. Le indagini dei carabinieri risalgono a settembre 2021 per la Procura di Potenza. In queste intercettazioni c’è una sindaca e una giornalista che parlano e tra le varie cose si discute anche di un personaggio, ovvero di un giornalista Rai che momentaneamente lavorava per la Regione Basilicata”.

Pinuccio – Striscia La Notizia

“Ricatti sessuali per un posto a ‘Linea Verde’”

“La giornalista incontra quest’uomo della Rai nel suo ufficio in Regione e racconta che lui ha chiuso la porta dell’ufficio e si è messo la mano sulla patta – prosegue il volto di “Striscia” – E poi aggiunge che lei non va a rubare per emergenza, ‘figuriamoci a fa’ un p*****o a qualcuno per portare il pane a casa’. Comunque le cose vanno avanti e alla giornalista si prospetta la partecipazione a ‘Linea Verde’. Però la partecipazione a ‘Linea Verde’ tarda a concretizzarsi anche perché lei evita di incontrare questo giornalista Rai proprio perché non vuole scendere a compromessi”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

La donna tira in ballo un dirigente Rai nazionale

“Ad un certo punto – aggiunge Pinuccio – racconta di una telefonata fatta ad un dirigente Rai nazionale il quale avrebbe riferito di aver capito che tipo di soggetto è questo giornalista Rai e le prospetta una soluzione che la metterebbe nella condizione di non dover dare altro. Praticamente questo dirigente Rai nazionale le prospetta una partecipazione diversa a ‘Linea Verde’ proprio per svincolarla dall’eventuale favore sessuale. Almeno così lei racconta alla sua amica”.

“Striscia La Notizia”: “Noi andremo avanti”

“La giornalista – conclude – dice alla sua amica di aver ricevuto un messaggio dal giornalista Rai per un incontro, però non in Basilicata ma fuori. E lei teme di dover pagare il conto. Il fatto sta che la collaborazione tra questa giornalista e ‘Linea Verde’ si interrompe e non sappiamo perché. Perché non è stato pagato il conto? Una cosa è certa: a detta di questa giornalista anche i vertici Rai sanno di questo approccio strano di questo giornalista con alcune ragazze per poter lavorare in Rai. Noi andremo avanti perché le cose da dire sono tante su questo caso”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 18/11/2022 13:34
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965