Noemi e il bodyshaming: "A Sanremo ho toccato il fondo"

Noemi: “Io vittima di bodyshaming, a Sanremo ho toccato il fondo”

Paola Chirico

Noemi: “Io vittima di bodyshaming, a Sanremo ho toccato il fondo”

| 23/11/2022
Noemi: “Io vittima di bodyshaming, a Sanremo ho toccato il fondo”

2' DI LETTURA

Ospite della nuova puntata di “Belve” è Noemi. Nel corso della puntata, la cantante si mette a nudo ripercorrendo la sua vita e la sua carriera senza filtri e parlando delle fragilità che l’hanno accompagnata per lungo tempo. Nel 2018, infatti, ha avuto una crisi durante il “Festival di Sanremo” e adesso fa sapere di avere toccato il fondo. Nell’intervista rilasciata a Francesca Fagnani, Noemi parla anche dei problemi di vista e del rapporto col padre, suo ex manager.

Noemi (foto da video)

“Per anni ho visto come da un binocolo”

Nel 2012 Noemi sale sul palco di “Sanremo” e si accorge di avere un problema di vista: “Mi sentivo staccata dal mio corpo, come se mi avessero sganciato dalla realtà. Negli anni ho scoperto di soffrire di derealizzazione, per anni ho visto come da un binocolo, mettevo distanza, era un modo che la mia testa aveva per dirmi ‘guarda che sei un fantasma, non hai la tua vita in mano’. L’unico posto dove questa cosa ha iniziato a scemare è stato sul palco”. “La mia carriera stava logorando i rapporti con le persone a cui volevo bene”, continua.

Noemi (foto da video)

“Stavo perdendo il rapporto con mio padre”

Per quanto riguarda il padre, suo ex manager, Noemi dice: “Stavo perdendo il rapporto con lui. Senza dubbio delle cose non sono andate bene, ma non volevo che lui si sentisse responsabile. Tante volte uno mette il cavallo dove vuole il padrone, ero io che forse gli avevo dato troppe responsabilità”. Dopo la “rottura”: “Mi sono sentita sola per la prima volta, perché non sono riuscita ad avere un dialogo con mio papà. Il mio grande consigliere era stato lui, per un paio di anni non sono riuscita ad avere un dialogo con il mio papà e la mia famiglia, non c’era modo di capirsi. Ora che ho recuperato percezione di quella che sono io nel mondo, quando ci vediamo lo vedo che è contento”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Noemi (foto da video)

Il bodyshaming: “Mi sono sentita ferita”

Noemi è stata vittima di bodyshaming quando nel 2018 è tornata a Sanremo. La cantante era sovrappeso e i fan hanno creato un meme mettendola a confronto con Michelle Hunziker, bellissima e in formissima: “Era il paragone ‘quando lo ordini su Wish e quando ti arriva a casa’, e c’ero io. Mi sono sentita ferita, in quella foto per la prima volta ho visto la mia sofferenza, perché ci sono persone che sono abbondanti ma tu vedi che quella fisicità gli appartiene. Mi sono fatta un pianto e quella è stata la prima volta in cui mi sono detta che dovevo fare qualcosa”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 23/11/2022 18:20
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965