Milly Carlucci su Enrico Montesano: “Credo alla sua buona fede”

Milly Carlucci rompe il silenzio su Enrico Montesano: “Credo alla sua buona fede”

Daniela Vitello

Milly Carlucci rompe il silenzio su Enrico Montesano: “Credo alla sua buona fede”

| 20/11/2022
Milly Carlucci rompe il silenzio su Enrico Montesano: “Credo alla sua buona fede”

2' DI LETTURA

Ieri sera, durante la settima puntata di “Ballando con le stelle”, Milly Carlucci ha rotto il silenzio sul caso Enrico Montesano. Com’è noto, l’attore romano è stato squalificato dalla gara per aver indossato una t-shirt con i simboli della Decima Mas durante le prove del programma.

Enrico Montesano (Foto da video)

“La Rai è la nostra azienda e ci rimettiamo alle sue decisioni”

“Questa sera non avete visto Enrico Montesano tra le nostre coppie – ha esordito la conduttrice chiamando accanto a sé la ballerina Alessandra Tripoli che gareggiava con l’attore – La Rai ha deciso di sospendere Enrico dalla competizione per un comportamento giudicato inaccettabile secondo le regole dell’azienda e anche secondo i principi ispiratori del mandato di servizio pubblico della nostra azienda. Questa, come vi ho appena detto, è la nostra azienda. E’ la mia Rai. E’ la Rai che noi tutti amiamo e noi ci uniformiamo alle sue decisioni perché sono prese a ragion veduta”.

Alessandra Tripoli e Milly Carlucci (Foto da video)

“Sono umanamente dispiaciuta per l’assenza di Enrico”

“Detto questo, poi, c’è anche il lato umano – ha tenuto a precisare Milly Carlucci – Come direttore artistico di questo programma, chiaramente sono dispiaciuta di non vedere Enrico e Alessandra su questa pista perché il loro contributo artistico era importante e hanno sempre fatto delle cose meravigliose. Sono poi umanamente dispiaciuta per l’assenza di Enrico. Lui a sua volta ha detto che è dispiaciuto per tutto quello che è successo, se quello che è capitato ha offeso gli spettatori a casa e se ne scusa con tutti. Io credo alla sua buona fede perché, sentendolo in questi giorni, me l’ha sempre detto in modo accorato”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Enrico Montesano e Alessandra Tripoli (Foto da video)

“La nostra è una famiglia di persone perbene”

“Noi siamo una squadra formata da due entità – ha concluso – C’è il gruppo Rai e c’è il gruppo Ballandi. Ma non siamo due gruppi, siamo una sola famiglia e non lo dico per retorica. Questa sola famiglia unita qui ne ha passate tante e veramente ve lo dico anche se a voi non deve arrivare niente, voi dovete solamente divertirvi, però c’è un dietro le quinte che spesso è molto impegnativo. E’ una famiglia di persone perbene, che hanno un grande rispetto reciproco e che hanno soprattutto un grande rispetto di voi a casa. Soprattutto perché il rispetto del pubblico è nel Dna della Rai. Quindi non è pensabile che noi da questa pista vogliamo offendere qualcuno a casa. Non è concepibile, non è nel nostro modo di essere. Se per caso questo è successo io ne chiedo scusa a nome di tutti quanti perché veramente non è una cosa che nessuno di noi abbia neanche lontanamente pensato di fare”. Nei giorni scorsi, Enrico Montesano ha fatto sapere di aver dato mandato al proprio legale a tutela della sua identità personale e della sua onorabilità.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 20/11/2022 10:41
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965