Maurizio Costanzo: "E' impossibile essere il capo di Maria De Filippi"

Maurizio Costanzo: “E’ impossibile essere il capo di Maria De Filippi”

Daniela Vitello

Maurizio Costanzo: “E’ impossibile essere il capo di Maria De Filippi”

| 28/02/2022
Maurizio Costanzo: “E’ impossibile essere il capo di Maria De Filippi”

3' DI LETTURA

I due coniugi si punzecchiano a “C’è tempo che fa”

  • Fabio Fazio celebra i 40 anni del “Maurizio Costanzo Show”: “Io facevo le imitazioni”
  • Accanto al conduttore c’è la consorte che quest’anno festeggia i 30 anni di “Amici”
  • L’intervista va avanti tra scaramucce reciproche: “Prima di conoscerlo, non lo guardavo in tv”

A “Che tempo che fa”, Fabio Fazio ha celebrato i 40 anni del “Maurizio Costanzo Show”. Un traguardo importante per Maurizio Costanzo che, nonostante un fastidioso abbassamento di voce, è intervenuto in collegamento con il programma di Rai3.

Fabio Fazio e Maurizio Costanzo (Foto da video)

“Il programma nacque per volere della Mondadori”

“Il programma nacque per volere della Mondadori su Rete 4 – ha ricordato il giornalista – Poi arrivò Berlusconi, ci comprò Rete 4 e la Mondadori e mi disse di continuare. Poi comprò anche Canale 5 e mi chiese se volevo farlo quotidiano. Se non avessi incontrato Berlusconi, magari stavo a Telenorba o giocavo col Milan. Tu sei venuto al Parioli, giovane giovane, a fare le imitazioni. La cosa importante è che tu stai ancora lì e io sto ancora qui”.

Maurizio Costanzo e Maria De Filippi (Foto da video)

Dal palco del Parioli sono passati 45mila ospiti

Sul palco dello show che va in onda da 40 anni dal Teatro Parioli di Roma sono transitati 45mila ospiti. “Una grande emozione rivedere Falcone, Camilleri, Gassmann, Gino Strada. Emergency nacque da me – ha detto Costanzo commosso dopo un filmato – In questi giorni ci manca tanto, pensa come poteva aiutare il popolo dell’Ucraina. Tra le puntate di cui vado più fiero c’è quella con Camilleri. Lui aveva scritto un libretto per Sellerio e io dissi: ‘Leggetelo, se non vi piace vi ridò i soldi’. E questo lanciò Camilleri perché nessuno mi chiese i soldi indietro”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Maurizio Costanzo e Giovanni Falcone (Foto da video)

Settant’anni fa, l’esordio da giornalista

Il conduttore ha poi indicato sono le regole dell’intervista perfetta: “Innanzitutto, non mettersi d’accordo prima. Poi se uno non risponde a una domanda continuare a fargliela finché risponde e sostanzialmente se è un ospite ingombrante non scendere mai a patti con lui”. Sono passati 70 anni dall’inizio della sua avventura nel giornalismo. “Montanelli mi chiamava Costanzino, anche da adulto – ha raccontato – Veniva in trasmissione e mi chiamava così. Devi sapere che ho cominciato a fare il giornalista a ‘Paese sera’, un quotidiano di Roma. Mi misero allo sport anche se io non ne sapevo niente. Ho debuttato firmandomi Maurice Constance”.

LEGGI ANCHE: Maria De Filippi: “Mio figlio è tornato single, ha preso una bella batosta”

Maurizio Costanzo e Gino Strada (Foto da video)

Maria De Filippi: “Prima di conoscerlo, non guardavo la tv”

A quel punto, accanto a lui, si è materializzata Maria De Filippi. Tra i due coniugi sono scoppiate delle piccole e simpatiche scaramucce. “Vedi Fabio, vengo perennemente sgridata. Questa sera è pubblica questa cosa. Chi è il capo tra noi? Il capo è sempre Maurizio”, ha fatto sapere la conduttrice Mediaset. “E’ impossibile essere il capo di Maria De Filippi – ha puntualizzato Costanzo – Pensa che stiamo insieme da 27 anni. Dissi che volevo trovare la donna nella mano della quale morire. L’ho trovata”. “Questa cosa la dice da quando l’ho conosciuto, porta bene”, ha ironizzato la moglie. Per poi aggiungere: “Prima di conoscerlo non guardavo molto la televisione. Vivevo normalmente anche senza guardarla. Se mi piaceva Maurizio? Non ero una fan, una cosa normale…E’ meglio conoscere la persona che il personaggio”.

GUARDA IL VIDEO

Maria De Filippi e Maurizio Costanzo (Foto da video)

La battuta di Luciana Littizzetto

Fabio Fazio ha ricordato che quest’anno Maria De Filippi festeggerà i 30 anni di “Amici”. “E’ bravissima”, ha commentato il marito. Nel finale, in studio ha fatto il suo ingresso Luciana Littizzetto. “È vero che nell’intimità, a letto, tenete la cartellina?”, ha chiesto ai due coniugi. “Sì, due imbecilli con le cartelline, due poveri scemi”, ha scherzato Costanzo.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 28/02/2022 12:44
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965