"Il Grande Fratello lascia Cinecittà: la casa sarà rasa al suolo"

“Il Grande Fratello lascia Cinecittà: la casa sarà rasa al suolo”

Daniela Vitello

“Il Grande Fratello lascia Cinecittà: la casa sarà rasa al suolo”

| 15/11/2022
“Il Grande Fratello lascia Cinecittà: la casa sarà rasa al suolo”

3' DI LETTURA

Il Grande Fratello lascia Cinecittà dopo 22 anni? A giudicare da quanto riporta il sito dell’esperto di tv Davide Maggio, Mediaset starebbe valutando un trasloco già a partire dalla prossima edizione. “E’ in scadenza il contratto di affitto con il celebre complesso di studi cinematografici ma pare che quest’ultimo abbia deciso di dire definitivamente addio alle produzioni televisive”, si legge. Endemol Shine, la società che produce il reality di Canale 5, avrebbe già visionato due location (studi Voxson e Videa) nella Capitale.

Alfonso Signorini (Foto da video)

L’ipotesi di un trasferimento a Milano

La necessità di lasciare l’ormai celeberrima collinetta di Cinecittà potrebbe rappresentare l’occasione per valutare l’ipotesi di un trasferimento a Milano. “Si obietterà che uno spostamento del genere farebbe venir meno tutte (o quasi) quelle professionalità che per più di quattro lustri hanno tenuto in piedi la baracca (si, è vero, all’inizio era una casa!) – scrive Davide Maggio – A parere di chi vi scrive, il motivo per il quale Mediaset dovrebbe sostenere un trasferimento a Milano del GF è esattamente questo: fare tabula rasa, conservando sicuramente i pilastri dello show ma andando a cambiarne completamente la fisionomia”.

La casa del ‘Grande Fratello’

“Il GF ha bisogno di aria fresca e di menti nuove”

Ed ancora: “Una ristrutturazione impossibile da mettere in atto qualora il programma restasse nella Capitale ma decisamente necessaria. Il GF ha bisogno di aria fresca e di menti nuove che possano toglierlo dall’impasse nel quale si trova da anni. Impasse che ha finito per privare il reality degli ingredienti principali del formato che lo ha reso celebre nel mondo”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Alfonso Signorini entra nella casa del ‘Grande Fratello Vip’

Dove potrebbe sorgere la casa a Milano

Secondo Davide Maggio, Mediaset avrebbe due opzioni qualora i “vipponi” dovessero traslocare nel capoluogo lombardo: “Oltre a Mecenate, attualmente sede degli studi Rai che a breve si trasferiranno nel nuovo CPTV milanese, Mediaset potrebbe avere la risposta più semplice sotto il naso: a Cologno. Chissà che non ricordiate una Buona Domenica di alcuni anni fa che veniva ‘girata’ in due spazi: uno studio tv e un grande capannone, collegati tra loro da un tunnel estensibile (…) Una soluzione quasi perfetta grazie alla quale si potrebbe, tra l’altro, beneficiare di tutte le attrezzature, le strutture, le regie mobili, le professionalità di un centro di produzione di pregio come quello di Mediaset a Cologno Monzese”.

Brindisi nella casa del ‘Grande Fratello Vip’ (Foto da video)

Il “GF Vip 7” si concluderà ad aprile

In attesa di ulteriori sviluppi su questo fronte, si è scoperto che l’attuale edizione finirà ad aprile e non a marzo. A spoilerarlo è stato Alfonso Signorini durante la puntata andata in onda ieri sera. “Volevo anche ricordarvi una cosa importante – ha detto – Da oggi ci sarà un solo appuntamento settimanale e poi torneremo con il doppio più avanti. Ma tanto ce n’è tanta di strada da fare da qui alla finale. Visto che il programma finirà ad aprile. Quindi la prossima puntata ci sarà lunedì 21 novembre”. Il conduttore non si è reso conto di avere il microfono acceso con tre concorrenti nella Mistery Room. Antonino Spinalbese ha sentito tutto e lo ha riportato ai suoi coinquilini.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 15/11/2022 12:09
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965