Gaffe ad "Amici", bufera su Stefano De Martino: "Ha offeso i disabili"

Gaffe ad “Amici”, bufera su Stefano De Martino: “Ha offeso i disabili”

Daniela Vitello

Gaffe ad “Amici”, bufera su Stefano De Martino: “Ha offeso i disabili”

| 21/04/2022
Gaffe ad “Amici”, bufera su Stefano De Martino: “Ha offeso i disabili”

2' DI LETTURA

Bufera su Stefano De Martino. Sabato scorso, durante la quinta puntata del Serale di “Amici”, il conduttore napoletano – scelto da Maria De Filippi come giudice insieme a Stash e ad Emanuele Filiberto di Savoia – è incappato in una gaffe che ha sollevato non poche polemiche. “Ci sono tutte le basi per fare una richiesta di accompagnamento”, ha detto De Martino commentando una performance di Rudy Zerbi e Alessandra Celentano (GUARDA IL VIDEO). A sottolineare lo scivolone del giudice è stata La Battaglia di Andrea, associazione che lotta per i diritti dei bambini autistici.

Stefano De Martino (Foto Instagram)

“Una frase infelice che ha fatto ridere solo lui e chi era in studio”

“Abbiamo stima di Stefano De Martino – ha dichiarato Asia Maraucci, presidente de La Battaglia di Andrea – e quando ci hanno segnalato l’episodio, fino a quando non lo abbiamo guardato, stentavamo a crederci. Una frase infelice detta con una tranquillità e in un momento goliardico, che ha fatto ridere solo lui e chi era nello studio. Offende tutte le persone che realmente prendono l’accompagnamento a causa di gravi disabilità ed offende tutti i genitori di bambini disabili che soffrono perchè ai propri piccoli è riservato questo trattamento economico che di certo non vorrebbero”.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Stefano De Martino (Foto da video)

“Il minimo che ci aspettiamo è che De Martino si scusi”

“L’accompagnamento non è un bonus o un premio – ha aggiunto – Ricevere l’accompagnamento significa che non si è in grado di svolgere le azioni quotidiane in autonomia, significa che si fanno fisioterapie ogni giorno, talvolta anche due al giorno, significa vivere una vita molto diversa da come la vive il signor De Martino, una vita che non si è scelta, una vita che ti è stata imposta alla nascita o a causa di un grave incidente. Ciò che mi meraviglia ancora di più, non è stata solo la frase di De Martino, ma il fatto che qualche altro componente del cast ha riso e che nessuno si sia infastidito per quanto detto. Quindi ciò significa che, evidentemente, non solo per lui, ma anche per gli altri presenti, una frase del genere, pesante, non ha alcuna rilevanza. Noi, e tutte le persone che ce l’hanno segnalata, il minimo che ci aspettiamo, è che arrivino a tutti i disabili, le scuse da parte di Stefano De Martino”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 21/04/2022 12:23
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965