Francesca Fagnani svela i segreti di "Belve”

Francesca Fagnani svela i segreti di “Belve”: “Come scelgo i miei personaggi”

Germana Bevilacqua

Francesca Fagnani svela i segreti di “Belve”: “Come scelgo i miei personaggi”

| 06/12/2022
Francesca Fagnani svela i segreti di “Belve”: “Come scelgo i miei personaggi”

2' DI LETTURA

Francesca Fagnani è stata ospite di “TV Talk”, il programma televisivo di Rai3 condotto da Massimo Bernardini del sabato pomeriggio che analizza i programmi televisivi della settimana. La Fagnani con il suo programma “Belve” che va in onda su Rai2 in seconda serata ospita e intervista personaggi dello spettacolo con uno stile unico e dissacrante.

Francesca Fagnani a ‘Tv Talk’ (Foto da video)

“La forza di ‘Belve’ è la diversità e la riconoscibilità”

“Questo è il tuo anno vincente, c’è poco da fare – esordisce Bernardini – ti sei data una ragione? Hai un’aura attorno che hai conquistato in poco tempo. Non ti mette in ansia quest’aspettativa sulla nuova serie?”. “Me la stai mettendo tu, in ogni modo! Mi stai a far venì l’ansia – risponde la compagna di Enrico Mentana – Quest’anno è stata la conferma del format, di interviste ce ne sono tante. Belve ha un’identità riconoscibile, un taglio e un tono preciso. Cambi canale, senti il tono e capisci subito che si tratta di Belve. La riconoscibilità e la diversità rispetto gli altri tipi di interviste è la sua forza”.

Massimo Bernardini (Foto da video)

“Che belva si sente?”

“Che belva si sente?”, questa la prima domanda che la Fagnani rivolge ai suoi ospiti. Un programma amato da pubblico e critica. Anche il “cattivissimo” Riccardo Bocca, ospite fisso di “TV Talk” che non risparmia mai frecciatine e critiche agli ospiti di Bernardini non ha potuto fare a meno di elogiare Francesca Fagnani. “Il programma è ben fatto – dice Bocca – ma soprattutto tu sei bravissima. Il format è vincente, per il resto attinge alla tradizione del ‘Marzullismo’, mi sembra evidente, le altre sono adorabili, e intelligenti chincaglierie che formalizzano un programma che è l’opposto di quello che sembra. E’ buonista e garantista, non giudica, empatizza con una falsa aggressività”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Francesca Fagnani (Foto da video)

“Ho intervistato alcuni personaggi che mi hanno un po’ deluso…”

“Io mi pongo senza alcun pregiudizio con chi mi sta davanti – spiega la Fagnani – Il giudizio se lo devono formare i telespettatori, il pregiudizio è inutile. Non punto all’antipatia né alla simpatia ma ad empatizzare in ogni modo con l’ospite”. E quando le chiedono quali siano i personaggi tipo per le sue interviste, spiega: “Mi interessano personaggi con identità fuori dal comune, come Michele Bravi per quello che gli è accaduto o Noemi per la sua evoluzione molto forte“. Ci sono alcuni personaggi che pensavo si rivelassero più interessanti e alla fine mi hanno un po’ delusa ma non posso fare nomi…”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 06/12/2022 13:20
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965