Elena Morali choc: "Ho bolle dappertutto, forse ho il vaiolo delle scimmie"

Elena Morali choc: “Ho bolle dappertutto, forse ho il vaiolo delle scimmie”

Daniela Vitello

Elena Morali choc: “Ho bolle dappertutto, forse ho il vaiolo delle scimmie”

| 26/08/2022
Elena Morali choc: “Ho bolle dappertutto, forse ho il vaiolo delle scimmie”

1' DI LETTURA

Paura per Elena Morali. In vacanza in Thailandia, la fidanzata e promessa sposa di Luigi Mario Favoloso ha temuto di aver contratto il vaiolo delle scimmie. E’ stata lei stessa a raccontarlo in una Instagram Story: “Ragazzi scusate l’assenza ma a causa di molte bolle sul mio corpo e una sensazione di fiacca, sto aspettando l’esito di alcuni esami fatti ieri sera, ho paura sia vaiolo delle scimmie e la cosa mi spaventa soprattutto perché sono così lontana da casa. Fra poche ore, dovrei avere il risultato, spero di aggiornarvi quanto prima”.

Le Instagram Stories di Elena Morali

“Pare sia entrata in contatto con una pianta molto pericolosa”

Fortunatamente, gli accertamenti a cui si è sottoposta hanno dato esito negativo. L’ex Pupa non ha contratto il vaiolo delle scimmie. “Pare sia entrata in contatto con una pianta molto pericolosa che si chiama Alianto, detta anche Albero del paradiso – ha spiegato – La sensazione del malessere è migliorata, ma le bolle si sono trasformate in un rash cutaneo. Quindi tutto ok. A parte il forte prurito”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Luigi Mario Favoloso e Elena Morali (Foto Instagram)

“Avevo febbre e dolori, sono imbottita di antistaminici per il prurito”

“Mi sono preoccupata molto – ha aggiunto – Anche perché avevo febbre e dolori ossei. Essendo stata a contatto con molti animali nella foresta l’altro giorno per produrre dei contenuti che vedrete presto, ho pensato di averlo preso anch’io. Fortunatamente gli esami hanno dato esito negativo sia per Covid che per vaiolo. Oggi sto meglio perché la febbre è passata ma sono imbottita di antistaminici per il prurito. Spiegando ai medici cosa avessi fatto nei giorni precedenti, siamo risaliti al fatto che potrebbe essere stato provocato dal contatto con questa pianta velenosa mentre mi cambiavo nella foresta”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 26/08/2022 07:09
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965