Cristian Imparato: "Basta etichettarmi come il 'ragazzo rifatto'"

Cristian Imparato: “Basta etichettarmi come il ‘ragazzo rifatto'”

Daniela Vitello

Cristian Imparato: “Basta etichettarmi come il ‘ragazzo rifatto'”

| 08/08/2022
Cristian Imparato: “Basta etichettarmi come il ‘ragazzo rifatto'”

2' DI LETTURA

Poco più di un anno fa, Cristian Imparato aveva svelato di essersi sottoposto ad una serie di interventi estetici per tornare ad essere il più naturale possibile. Il cantante palermitano, noto per aver vinto a 14 anni la prima edizione del talent “Io canto” e per aver partecipato al “Grande Fratello 16”, ha anche rimosso il filler con cui si era “rimpolpato” il viso perché troppo magro. Nonostante ciò, però, ha continuato a ricevere critiche e insulti. Nelle scorse ore, quindi, è tornato sull’argomento su Instagram.

Cristian Imparato (Foto Instagram)

“Ho fatto delle minc***te da ragazzino, per diversi motivi”

“È inutile dire che non bisogna avere pregiudizi per qualcuno perché tanto li avremmo tutti, chi più chi meno – ha scritto tra le Stories – Sono stanco di essere ancora etichettato come ‘il ragazzo rifatto’ dei tempi del 2019. Ho fatto delle minc***te da ragazzino. Sì, per diversi motivi, Da gente tra l’altro inesperta. Ma oggi, 2022, non assumendo più farmaci cortisonici e facendo antidoti per eliminare la m**da che mi hanno messo, sono dimagrito sia in viso che esteticamente. Sto bene e non sono più ‘gonfio effetto rifatto’. Non sono più il ragazzino ingenuo che si ‘vendeva’ recitando nei salotti tv. Quindi basta!”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Cristian Imparato (Foto Instagram)

Il coming out prima del “Grande Fratello”

Nel 2019, poco prima di entrare nella casa del “Grande Fratello” nell’edizione (la sedicesima, ndr.) condotta da Barbara D’Urso. “Io in televisione non ho mai fatto outing– spiegò – Non mi piace andare in giro a dire di essere gay. Questa è una mia scelta. Però lo sono. In un contesto del genere sarebbe comunque uscito fuori, ma non sarei mai andato da nessuna parte a dirlo. Ma nemmeno usarla come strategia. Non la trovo una cosa d’aiuto. Penso che sia un continuo etichettare. Voi non andate in tv a dire di essere etero. Ci sono molte persone che ci giocano. Anche io avrei potuto fare uscire un singolo e mostrami col fidanzatino di turno. Penso che non sia d’aiuto”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 08/08/2022 15:51
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965