Corona sta per tornare su Instagram, il figlio: "Per fermarlo, dovete ucciderlo"

Corona sta per tornare su Instagram, il figlio: “Per fermarlo, dovete ucciderlo”

Daniela Vitello

Corona sta per tornare su Instagram, il figlio: “Per fermarlo, dovete ucciderlo”

| 17/09/2022
Corona sta per tornare su Instagram, il figlio: “Per fermarlo, dovete ucciderlo”

3' DI LETTURA

Dopo la sospensione del suo account Instagram per le velenose dichiarazioni su Francesco Totti e Ilary Blasi, Fabrizio Corona annuncia l’imminente apertura di un nuovo profilo sul quale pubblicherà rivelazioni scottanti sul gossip del momento. Corona non demorde e soprattutto non si lascia intimorire. Nel frattempo, parla ai follower dall’account del figlio 20enne Carlos Maria. Quest’ultimo lo difende a spada tratta il padre.

Fabrizio Corona con la fidanzata Sara Barbieri e il figlio Carlos (Foto Instagram)

Carlos avvisa: “Ora sono ca**i vostri”

“Papà tu sei sempre stato vero, senza filtri, ed è questo il problema – scrive Carlos in una Story –. Non mi preoccupo perché sei stato sempre libero, anche in galera e non ti possono fermare mai, ti devono uccidere come dici tu. Fagli vedere come hai preparato il grande rientro. Insegna a tutti verità, informazione e comunicazione. Ora sono ca**i vostri!!! Potete rinchiuderlo in galera per anni, potete cancellargli 1000 profili, ma lui tornerà sempre… e sempre più vero”.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Carlos Corona

Ivano Chiesa contro Instagram: “Ha rotto le scatole”

Ivano Chiesa, legale di Fabrizio Corona, si esprime così in un’intervista a “Fanpage.it” in merito alla chiusura del profilo Instagram dell’ex re dei paparazzi: “Instagram ha rotto le scatole. In un paese come l’Italia, in cui vige libertà di parola e di espressione, non puoi permetterti di bloccare un sistema di comunicazione, tantomeno senza comunicarlo preventivamente. Ritengo che sia illegittimo e vedremo cosa fare. Siamo in Italia, non in Russia (…) Il regolamento di Instagram prevede che, a loro insindacabile giudizio (e su questo avrei molto da dire), se ritengono di trovarsi di fronte a pubblicazioni che ledono le linee guida, possono chiudere il profilo. Ma comunque te lo devono dire prima, altrimenti diventa censura. Se domani comincio a scrivere che il signor Rossi è uno str***, e lo scrivo per una settimana, non possono chiudermi. Al massimo, il signor Rossi può querelarmi. La censura preventiva non è consentita nel nostro ordinamento (…) Ho studiato Diritto tutta la vita e siccome sono un democratico puro, queste cose mi fanno arrabbiare. Gli atti di prepotenza non sono tollerabili”.

Ivano Chiesa (Foto da video)

“Totti e Ilary lo denunceranno ma lui ha le prove”

Ivano Chiesa si dice certo che Francesco Totti e Ilary Blasi quereleranno Fabrizio Corona. Così come è certo che il suo assistito abbia le prove di quello che dice, ovvero che i due ex coniugi “si tradiscono da anni”. “Mi ricordo quando la signora Ilary Blasi lo maltrattò e lo buttò fuori dalla trasmissione (il Grande Fratello Vip, ndr.) – sentenzia il legale – Corona dice, in buona sostanza, che non racconta mai bugie e che se dice qualcosa è perché ha le prove. La volta scorsa ha lasciato perdere perché non era il momento, avevamo un sacco di problemi. Anche per quello mi diede molto fastidio. Molto facile prendersela con uno che è in grande difficoltà. Facile spegnere il microfono. Come Instagram (…) Cosa c’era scritto nel messaggio ricevuto dal profilo di Totti di cui Corona ha pubblicato lo screen? Non lo so”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Pubblicato il 17/09/2022 16:00
Copyright © 2022

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965