Afef, il marito rapinato in Ferrari: bottino da 40mila euro

Afef, il marito rapinato in Ferrari: bottino da 40mila euro

Daniela Vitello

Afef, il marito rapinato in Ferrari: bottino da 40mila euro

| 12/01/2023
Afef, il marito rapinato in Ferrari: bottino da 40mila euro

2' DI LETTURA

Alessandro Del Bono, marito della modella tunisina naturalizzata italiana nonché manager e amministratore delegato di Mediolanum Farmaceutici, è stato rapinato nel centro di Milano. L’imprenditore stava rincasando a bordo della sua Ferrari. Un malvivente ha spaccato il finestrino dell’auto di lusso, probabilmente con il calcio di una pistola.

Afef Jnifen (Foto Instagram)

Indaga la Questura

Il rapinatore, il cui volto era coperto da un casco integrale, ha strappato dal polso di Alessandro Del Bono un orologio Patek Philippe in oro bianco, modello 5140, del valore di 40mila euro. Quindi ha fatto perdere le sue tracce fuggendo a bordo di uno scooter guidato da un complice e scortato, a quanto pare, da altri due motorini. L’ad di Mediolanum Farmaceutici ha denunciato l’accaduto alla polizia. Le indagini sono condotte dalla Questura di Milano. Nel corso della rapina, Del Bono ha riportato lievi escoriazioni per le quali non ha avuto bisogno di cure mediche.
CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Afef Jnifen e Alessandro Del Bono (Foto Instagram)

Il matrimonio con Afef

Afef Jnifen ha sposato Alessandro Del Bono nel 2021. Per la modella italo-tunisina si è trattato del quarto matrimonio. Si era infatti sposata una prima volta, giovanissima, con il vicino di casa tunisino “perché i genitori, severi, non la facevano uscire di casa”. Arrivata in Italia, aveva detto sì all’avvocato Marco Squatriti da cui ha avuto il figlio Sammy, e poi ancora a Marco Tronchetti Provera, ad e azionista del gruppo Pirelli con cui ha vissuto vent’anni d’amore (di cui 17 di matrimonio) e dal quale ha divorziato nel 2018.

Afef Jnifen (Foto Instagram)

Chi è Alessandro Del Bono

Alessandro Del Bono è a capo di Mediolanum Farmaceutici, un colosso fondato nel 1972 dal papà Rinaldo, oggi uno dei principali gruppi (nel 2017 si collocava all’11° posto nella lista dei più importanti a capitale italiano con un fatturato di circa 200 milioni di euro).

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI


Pubblicato il 12/01/2023 15:55
Copyright © 2023

Editore: Livesicilia.it Srl - Via della Libertà, 56 – 90143 Palermo Tel: 0916119635 P.IVA: 05808650823
Livesicilia.it Srl è iscritta al Registro degli Operatori di Comunicazione (ROC) con il numero 19965