Chiambretti chiede di ridurre l'assegno di mantenimento alla figlia: "Reddito calato"

Chiambretti chiede di ridurre l’assegno di mantenimento alla figlia: “Reddito calato”

Daniela Vitello

Chiambretti chiede di ridurre l’assegno di mantenimento alla figlia: “Reddito calato”

| 19/06/2022
Chiambretti chiede di ridurre l’assegno di mantenimento alla figlia: “Reddito calato”

2' DI LETTURA

Piero Chiambretti chiede di rivedere le condizioni di affidamento e di mantenimento della figlia Margherita, nata undici anni fa dalla relazione con Federica Laviosa naufragata nel 2016. A riportare la notizia è il “Corriere della Sera”. Il conduttore 66enne chiede di ridurre l’assegno di mantenimento mensile da 3000 a 800 euro alla luce di entrate dimezzate.

Piero Chiambretti con la figlia Margherita (Foto Instagram)

Chiambretti ha allegato al ricorso le sue dichiarazioni dei redditi

A riprova della riduzione del suo reddito, Chiambretti ha allegato al ricorso le dichiarazioni dei redditi degli ultimi 5 anni. “Dal reddito medio percepito in media «di circa 50 mila euro» mensili, tra i 55 mila del 2017 e i 44 mila e 800 del 2016, si passa ai 26 mila del 2021. A maggio — sostiene il legale — è scaduto il contratto con Mediaset, per la sua trasmissione Tiki Taka, senza alcuna previsione di rinnovo. O almeno questo risultava la scorsa primavera, quando è partito il ricorso”, si legge sul “Corsera”.

Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI

Piero Chiambretti (Foto da video)

Il sospetto del conduttore

Il conduttore, inoltre, nutrirebbe il sospetto che l’ex compagna “utilizzi il contributo di mantenimento per sue personalissime esigenze”. La prima udienza è in programma il prossimo 20 giugno. Piero Chiambretti non mette in discussione gli altri impegni sottoscritti dopo la separazione dall’ex compagna, quali “il pagamento dell’affitto della casa in cui vivono la ex e la figlia, spese straordinarie e retta scolastica” e qualsiasi altra necessità che implichi il benessere della figlia.

Piero Chiambretti con la madre Felicita (Foto Instagram)

Cosa prevede l’accordo di affidamento condiviso

Piero Chiambretti, 66 anni, e Federica Laviosa, 37, si erano conosciuti poco più di dieci anni fa. Dalla loro unione, il 26 maggio 2011, era nata la figlia Margherita. I due non hanno mai vissuto sotto lo stesso tetto. Dopo la rottura, la Laviosa si è trasferita prima a Parma e poi a La Spezia, sua città d’origine. La lontananza ha reso complicata la gestione della bambina creando qualche dissidio risolto in tribunale con un accordo di affidamento condiviso che stabilisce che il conduttore Mediaset stia con la figlia due week-end al mese oltre a 15 giorni di vacanze estive e a festività alternate.

CLICCA E SEGUICI SU FACEBOOK

Piero Chiambretti con la figlia Margherita (Foto Instagram)

Adesso l’ex compagna vive a Torino

La Laviosa si è trasferita a Torino, in una casa vicina a quella dell’ex compagno. “Da parte del conduttore tv – scrive il “Corriere della Sera” – la donna non si occuperebbe direttamente della figlia, avvalendosi della collaborazione di una baby sitter, pur non lavorando, dopo la maternità”.

Copyright © 2022

livesicilia.it

P.I. 05808650823